-6°

Spettacoli

Kate Moss, dichiarazioni "pro-anoressia". Ed è subito polemica

Kate Moss, dichiarazioni "pro-anoressia". Ed è subito polemica
4
 Kate Moss è finita nel mirino di un’organizzazione contro i disturbi dell’alimentazione per aver dichiarato in un’intervista che uno dei suoi motti di vita è: «Nulla è così buono quanto è piacevole sentirsi magri». Lo slogan, ha dichiarato l’associazione Beat, viene spesso utilizzato da persone affette da anoressia per convincersi a non mangiare e compare su molti siti internet per anoressici e bulimici.
Nell’intervista per il sito web di moda WWD, la Moss afferma che il motto è uno dei tanti che lei usa e che sebbene «provi a ricordarselo, a volte non funziona». Una portavoce di Beat ha ribattuto: «Probabilmente non si rende conto di quanto pericolosi possano essere certi commenti. I giovani affetti da disturbi alimentari trovano già difficile combatterli senza commenti come questo, che certo non aiutano».
L'associazione ha appena pubblicato uno studio dal quale emerge che quasi la metà dei giovani affetti da problemi alimentari crede che il fatto di essere stati vittime di bullismo abbia contribuito ai loro disturbi. Un team di ricercatori ha intervistato 600 ragazzi tra 16 e 25 anni che soffrono di anoressia, bulimia o che mangiano eccessivamente. Di questi, il 91%ha affermato di essere vittima di bullismo, mentreil 46% ha detto che il bullismo è uno dei fattori che li ha spinti ad abbandonare un regime alimentare sano.

 Susan Ringwood, direttrice di Beat, ha spiegato alla Bbc che molti giovani anoressici o bulimici non lo diventano per assomigliare a modelle e Vip televisivi dai corpi perfetti e che spesso entrano in gioco fattori ed esperienze personali. Essere vittime di bullismo colpisce la nostra stima di sè e una bassa stima di sè è un fattore molto importante nello sviluppo di un disturbo alimentare», ha detto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mary

    20 Novembre @ 14.31

    Ma a sta qua forse bisogna regalarle uno specchio .... se la fotgografia che c'è qua è veritiera forse non si è vista bene .... bisognerebbe comunque dare un out anche alle case di moda che chiamato 'ste modelle che sembrano delle scope ... e poi ci stupiamo se le ragazze giovani si ammalino di anoressia, visto gli esempi che hanno cosa pretendiamo ...

    Rispondi

  • mary

    20 Novembre @ 14.26

    Io queste persone le manderei al lavori forzati, ma ci manderi anche chi dà tanto risalto alla notizia e pensare ci sono migliaia di bambini che soffrono e muiono di fame al mondo. Comunque l'uso di cocaina secondo me le ha fatto andare il cervello in pappa ...

    Rispondi

  • Marco

    20 Novembre @ 12.16

    1. il suo cervello obnubilato dalla cocaina le fa dire tremende idiozie alle quali non bisognerebbe dare nessun risalto. 2. se anzichè mangiare quella m....a di cibo inglese avesse assaggiato la torta fritta con qualche fetta di prosciutto, salame e culatello si ricrederebbe....

    Rispondi

  • Andrea

    19 Novembre @ 20.03

    Metà del mondo - tre miliardi di persone - soffre la fame - e questa Kate Moss piena di soldi e di cocaina è la notizia? Ma per favore!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

2commenti

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

"buona scuola"

La docente materana vince la causa: iIlegittimo trasferimento a Parma

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

gazzareporter

Piazzale Borri, quelle dichiarazioni di (zero) amore...

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

SANT'ILARIO D'ENZA

Soldi e gioielli in freezer per "salvarli" dal mercurio: anziana truffata

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

tg parma

Lotta al doping, il Ris di Parma indagherà sul caso Schwazer

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video