17°

32°

spettacoli

Il "vecchio Ilari scuole le coscienze

Nuovo, intenso capitolo di "Siate gentili con la mia vecchiaia". L'attore parmigiano 87 anni, con il suo spettacolo-manifesto tocca temi scomodi

Il "vecchio Ilari scuole le coscienze

Giancarlo Ilari e Simone Baroni

0

Viva, palpabile l’emozione del pubblico che ha assistito domenica al nuovo capitolo di «Siate gentili con la mia vecchiaia» con un grandissimo Giancarlo Ilari: interprete capace di entrare nelle pieghe dell’anima e di risvegliare, scuotere coscienze.
Con uno stile asciutto, intenso, vibrante, Ilari prosegue il cammino verso l’umano con il suo spettacolo-manifesto curato e diretto con intelligente sensibilità dalla figlia Raffaella e promosso da Spi Cgil: questa volta in un luogo tutto da ricostruire, la memoria di un ponte che non c’è più, quello della Navetta, crollato con l’esondazione del Baganza lo scorso 14 ottobre. Più che uno spettacolo - con la partecipazione di Simone Baroni - una preziosa occasione per riflettere, guardarsi dentro attraverso la memoria del passato e del presente e capire il dramma di una società che si sta sempre più sgretolando: primo passo per cambiare e fare finalmente qualcosa. Dalle parole di Pietro Ingrao del titolo si passa subito alla poetica di Ivo Andric: «Di tutto ciò che l’uomo, spinto dal suo istinto vitale, costruisce ed erige, nulla è più bello e prezioso per me dei ponti»: quei ponti che sono il simbolo della nostra speranza: che è sempre su quell’altra sponda.
E Ilari, 87 anni e battagliero da sempre, si commuove guardando i resti di un ponte che conosceva bene, soprattutto nelle sere d’estate, con le lucciole e le cicale... «Quel fango ha distrutto tutto, ma ha colpito soprattutto gli esseri umani: con lui se n’è andata una parte del nostro cuore». Dalla cronaca locale a quella nazionale, a quei barconi ‘da affondare' e le affermazioni di un «presunto» ministro: «Meglio un atto di guerra che perdere la guerra». Ma se fossimo noi a scappare? Storie di ordinaria follia che purtroppo sono realtà: la realtà di mercanti di uomini per cui i migranti sono solo «numeri e affari»; storie da teatro dell’assurdo che invece riguardano una signora di 90 anni che ha deciso di offrire la sua villetta a una Onlus per permettere a 10 profughi di avere un tetto sulla testa, ma i vicini di casa si ribellano. «Basta giocare sulla pelle dei nostri figli, si può sempre tornare indietro: rinnovi il bando!», scrive al sindaco Lucia, mamma di Mirco, un ragazzino parmigiano con la sindrome di Down. Quel bando alla fine è stato rinnovato. «Ma com’è possibile che si possa solamente pensare di eliminare un servizio rivolto ai più deboli?», rimarca con indignazione Ilari.
Tra i tanti casi di abbandono e degrado, di nuovo la speranza attraverso le parole di Pertini, di Ulivi, di Giacomo Ferrari e, per dirla con Gramsci, un invito a non essere «indifferenti» e a cambiarlo questo mondo. Tra i fatti di cronaca uno di qualche giorno fa: «Svaligiata la casa di Giancarlo Ilari, derubato dei suoi premi e medaglie e anche della civica benemerenza di Sant’Ilario 2001». «Mi hanno rubato la benemerenza e la città sta perdendo la sua».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

DOPO IL PALACITI

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

1commento

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi sotto auto e treno

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

università

Lo sfogo di Gallese: "Ecco l'ultimo paradosso del Miur: escludere i migliori"

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

1commento

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

1commento

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

37commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

18commenti

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TORINO

Neonato abbandonato in strada, muore in ospedale

modena

Sniffano la "droga del diavolo" a una festa, due 30enni in coma

1commento

SOCIETA'

panama

E' morto Noriega, ex dittatore-presidente

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione