12°

Spettacoli

Scamarcio: "Condanniamo chi ha usato la violenza"

Scamarcio: "Condanniamo chi ha usato la violenza"
0

Caterina Zanirato
Qualcuno ha provato ad attaccarli, a suon di striscioni, al loro arrivo alla multisala Cinergia di Rovigo. Ma Renato De Maria, Riccardo Scamarcio e Anita Kravos non si sono fatti intimorire: la sala per l’anteprima nazionale de «La prima linea» (in uscita oggi anche a Parma) era gremita. E non solo di ragazzine innamorate di Scamarcio. Molti degli spettatori, quell'attentato terroristico al carcere di Rovigo, l’avevano visto con i loro occhi. E vedere il film ha rappresentato un tuffo nel passato. «Ho scelto di costruire un film attorno all’evasione di Rovigo perché offriva un’ottima griglia di genere: un uomo che libera la sua donna dal carcere - racconta il regista De Maria -. Da quest’evento ho costruito le vicende e i fatti che hanno insanguinato l’Italia, anche se è chiaro che non ho potuto raccontare tutto». E contro chi solleva critiche o polemiche sul fatto che i protagonisti siano due terroristi, risponde: «La mia risposta alle critiche è il film. E’ un buon lavoro: abbiamo portato sullo schermo un’organizzazione che ha fatto 23 vittime. E’ iniziandone a parlare che le cose si smuovono. Non ritengo sia vero che si mitizzano solo gli assassini: inizialmente volevamo acquistare i diritti del libro di Calabresi, non concessi. Ci sono molti film con le vittime come protagoniste, ma diventa un lavoro diverso: più delicato, dove bisogna raccontare il loro dolore». Alle critiche replica anche l’attrice Anita Kravos: «Nel film si vedono molte immagini storiche, tra cui quelle del funerale del giudice Alessandrini. Mi sono sentita vicina a quella folla muta, partecipe e sconvolta». Anche Scamarcio, che interpreta Sergio Segio, ovvero «Sirio» che mette in piedi l’operazione di Rovigo per liberare Susanna Ronconi, alias Giovanna Mezzogiorno, vuole lanciare un messaggio ai parenti delle vittime del terrorismo: «Li vorrei invitare a vedere il film - sottolinea -, ha una sua forza specifica. Sul nostro lavoro si sono dette cose molto imprecise: la realtà è che il film prende una posizione molto dura nei confronti di chi in quegli anni ha deciso di utilizzare la violenza per affermare i propri ideali. L’analisi parte dai carnefici, ma la conclusione è una condanna». Un ruolo, quello di Segio, che ha particolarmente impegnato l’attore pugliese: «Ho dovuto studiare il personaggio: ho guardato dei filmati, letto dei documenti, visionato l’intervista che rilasciò a Zavoli. E’ da qualche anno che mi dedico a film sia sul terrorismo di destra che su quello di sinistra». Ma chiusa la parentesi «impegnata», all’ultima domanda Scamarcio viene letteralmente strappato via dalle fans che chiedevano, a gran voce, foto e autografi, fino ad arrivare alla sala, in cui le ha sapute divertire inscenando una gag: «Sono venuto qui per presentare il mio nuovo film, “New Moon”, dove io interpreto il vampiro...». Perché oltre alle polemiche, il cinema è fatto anche di spettacolo: è mescolando la realtà con la creazione scenica che il grande schermo ottiene un'efficacia comunicativa. E un documentario su Prima Linea, seppur storicamente più corretto, non avrebbe tenuto gli spettatori incollati alla sedia per un’ora e mezza.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Finto tecnico

Ancora un'anziana truffata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

Ginevra, 126 anteprime La guida