-7°

Spettacoli

Scamarcio: "Condanniamo chi ha usato la violenza"

Scamarcio: "Condanniamo chi ha usato la violenza"
0

Caterina Zanirato
Qualcuno ha provato ad attaccarli, a suon di striscioni, al loro arrivo alla multisala Cinergia di Rovigo. Ma Renato De Maria, Riccardo Scamarcio e Anita Kravos non si sono fatti intimorire: la sala per l’anteprima nazionale de «La prima linea» (in uscita oggi anche a Parma) era gremita. E non solo di ragazzine innamorate di Scamarcio. Molti degli spettatori, quell'attentato terroristico al carcere di Rovigo, l’avevano visto con i loro occhi. E vedere il film ha rappresentato un tuffo nel passato. «Ho scelto di costruire un film attorno all’evasione di Rovigo perché offriva un’ottima griglia di genere: un uomo che libera la sua donna dal carcere - racconta il regista De Maria -. Da quest’evento ho costruito le vicende e i fatti che hanno insanguinato l’Italia, anche se è chiaro che non ho potuto raccontare tutto». E contro chi solleva critiche o polemiche sul fatto che i protagonisti siano due terroristi, risponde: «La mia risposta alle critiche è il film. E’ un buon lavoro: abbiamo portato sullo schermo un’organizzazione che ha fatto 23 vittime. E’ iniziandone a parlare che le cose si smuovono. Non ritengo sia vero che si mitizzano solo gli assassini: inizialmente volevamo acquistare i diritti del libro di Calabresi, non concessi. Ci sono molti film con le vittime come protagoniste, ma diventa un lavoro diverso: più delicato, dove bisogna raccontare il loro dolore». Alle critiche replica anche l’attrice Anita Kravos: «Nel film si vedono molte immagini storiche, tra cui quelle del funerale del giudice Alessandrini. Mi sono sentita vicina a quella folla muta, partecipe e sconvolta». Anche Scamarcio, che interpreta Sergio Segio, ovvero «Sirio» che mette in piedi l’operazione di Rovigo per liberare Susanna Ronconi, alias Giovanna Mezzogiorno, vuole lanciare un messaggio ai parenti delle vittime del terrorismo: «Li vorrei invitare a vedere il film - sottolinea -, ha una sua forza specifica. Sul nostro lavoro si sono dette cose molto imprecise: la realtà è che il film prende una posizione molto dura nei confronti di chi in quegli anni ha deciso di utilizzare la violenza per affermare i propri ideali. L’analisi parte dai carnefici, ma la conclusione è una condanna». Un ruolo, quello di Segio, che ha particolarmente impegnato l’attore pugliese: «Ho dovuto studiare il personaggio: ho guardato dei filmati, letto dei documenti, visionato l’intervista che rilasciò a Zavoli. E’ da qualche anno che mi dedico a film sia sul terrorismo di destra che su quello di sinistra». Ma chiusa la parentesi «impegnata», all’ultima domanda Scamarcio viene letteralmente strappato via dalle fans che chiedevano, a gran voce, foto e autografi, fino ad arrivare alla sala, in cui le ha sapute divertire inscenando una gag: «Sono venuto qui per presentare il mio nuovo film, “New Moon”, dove io interpreto il vampiro...». Perché oltre alle polemiche, il cinema è fatto anche di spettacolo: è mescolando la realtà con la creazione scenica che il grande schermo ottiene un'efficacia comunicativa. E un documentario su Prima Linea, seppur storicamente più corretto, non avrebbe tenuto gli spettatori incollati alla sedia per un’ora e mezza.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Parola

Scontro auto-camion sulla via Emilia: muore un 60enne

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video