-4°

Spettacoli

20 candeline per Benedetta Mazza

20 candeline per Benedetta Mazza
Ricevi gratis le news
24

di Pietro Razzini

Splendida nel suo tubino nero, la festeggiata è entrata nella sala con gli sguardi di fans, amici e conoscenti che la "sentono" ancora parmigiana. Lei, invece, è scappata a Roma, lavora su Rai1 e sta ottenendo ottimi riscontri. Lei è Benedetta Mazza e ieri ha festeggiato il compleanno con una serata “gustosa”. Una cena a buffet completamente offerta dalla giovane show girl al ristorante Morini, inserito nella splendida cornice dell’Albergo della Roccia a Varano de’ Melegari.
AB-BUFFET - Si comincia poco dopo le nove. La sala è perfettamente allestita e gli ospiti non si fanno attendere. Alla fine della serata si conteranno circa duecento persone accorse per salutare Benedetta e per augurarle buon compleanno. “Mi ha fatto piacere festeggiare con i miei familiari, gli amici sinceri e tanti ragazzi venuti appositamente per me. Tornare a casa è sempre un piacere”, racconta Benny, qui la chiamano tutti così. Un lungo tavolo sostiene un buffet principesco, degno di una giovane regina: si passa dai salumi alla torta fritta, da tranci di pizza appena sfornata a focaccine salate, da insalata di polipo e patate a torte salate con spinaci e ricotta. E ancora un risottino al radicchio rosso con aceto balsamico e l’immancabile torta presentatasi in sala allo scoccare della mezzanotte. Tutto preparato con cura da Maurizio Morini, lo chef dei vip.
IL DESIDERIO E LE CANDELINE - E chissà dove sarà volato il pensiero di Benedetta, prima di spegnere le candeline. Quello della sua famiglia si leggeva chiaro negli occhi del papà che la vorrebbe ancora a casa, negli abbracci della sorellina che non la perdeva di vista un attimo mentre, da perfetta padrona di casa, salutava gli ospiti, nei sospiri della mamma, vero punto di riferimento per la giovane parmigiana (“Con lei mi sento cento volte al giorno”).
TANTI AUGURI  Benedetta ha festeggiato proprio allo scoccare della mezzanotte. In un anno sono cambiate tante abitudini, ha traslocato due volte (prima Milano e poi Roma), ha imparato a vivere da sola e a superare le difficoltà di inserimento in un ambiente come quello dello spettacolo, pronto a triturare chi si dimostra troppo tenero (“Non è stato facile ma sono soddisfatta della strada che ho intrapreso”). Lei, pur mantenendo il sorriso che gli amici d’infanzia conoscono da anni, è cresciuta, maturata, diventata una donna in carriera. E a fine serata tante foto (quelle dell'evento, oltre a un piccolo assaggio sul nostro sito internet, saranno visibili su Parmagiornoenotte di venerdì prossimo), qualche autografo e molti, moltissimi abbracci sinceri. La professoressa, per una volta sotto esame, è stata promossa a pieni voti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • -Mà-

    24 Novembre @ 14.01

    Io l'ho sempre detto che voi parmigiani vi dovete scantare! continuate a dormire

    Rispondi

  • Andrea Violi

    24 Novembre @ 11.53

    Mà, sicura che "solo a Parma certe cose possono succedere"? A Reggio esistono da anni almeno due pubblicazioni interamente dedicate a discoteche, foto del sabato sera e argomenti leggeri vari. E a Reggio c'è chi ha lanciato un calendario "a sfondo politico", che trovi nelle edicole e sui giornali locali (con ampi spazi...). A Bologna trovi argomenti leggeri anche lì, non è che siano tutti grigi grigi e musi lunghi... Poi la Mazza non ha mica vinto un Nobel come dice Piciu. E allora? Ce ne sono di articoli seri. E' come le vicende del gossip nazionale: fa schifo a tutti ma guarda caso è un genere che non va mai in crisi (almeno lui!)...

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    24 Novembre @ 11.34

    Per Ma' - Inanzitutto siamo felici di dare ai lei e ai suoi colleghi un po' di buonumore. Ma sul resto le devo dare una delusione: a Roma ci sono giornali (e siti) che dedicano uno spazio molto maggiore del nostro a feste e cronaca rosa. Infne, pur rispettando naturalmente tutte le opinioni, ci piace sottolineare che sul nostro sito (soprattutto da quando abbiamo ampliato e arricchito l'home page) c'è sicuramente un po' di innocuo gossip, ma credo che ci sia spazio anche e soprattutto per tanti temi seri. Comunque, continuate a farci sapere il vostro punto di vista: quando abbiamo detto che volevamo creare questo sito insieme a voi non era solo un modo dire. E il dialogo quotidiano con i nostri lettori è per noi fondamentale.

    Rispondi

  • -Mà-

    24 Novembre @ 11.16

    Luca... sai perchè le leggo!!!!!????? Perchè è il momento della giornata, prima di partire a lavorare, che con i miei colleghi ridiamo davnti a questi articoli della gazzetta. Ma io non so veramente... solo a Parma certe cose possono succedere!!!! Ma se andaste in città come Milano, Roma, Napoli o comunque solo Bologna o anche Reggio Emilia a raccontare certe cose , vi assicuro che vi prenderebbero per pazzi!

    Rispondi

  • -Mà-

    24 Novembre @ 11.12

    Michele... ma quale gelosia?????? quale!!!!???? Non sa leggere le 2 parole in croce che ci sono scritte su un cartellino e tu mi parli di gelosia???! Ma dai!!! Mi sorpende un commento del genere davvero. scantati va che è meglio!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

1commento

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

3commenti

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Dopo l'alluvione

Argini dell'Enza: lavori per 330mila euro tra Sorbolo e Coenzo

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

2commenti

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

6commenti

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"