18°

Spettacoli

Film recensioni - La Prima Linea

Film recensioni - La Prima Linea
0

 Filiberto Molossi

«La mia responsabilità è politica, giudiziaria e morale».  Si porta dentro lo sguardo pallido e perso della sconfitta, e il silenzio impacciato che grava sui destini segnati di chi, in una stagione di ignobile furore, scambiò il tramonto con l’alba, risvegliandosi dalla parte del torto, «La Prima Linea»: come una discesa senza speranza, senza futuro, nella spirale della violenza, nell’abbraccio funereo al terrore, mentre la voce di Frajese davanti agli agenti della scorta di Moro rimbalza da chissà quale angolo della memoria e il colore del sangue di troppi innocenti stinge nel bianco e nero di un’epoca che veste il lenzuolo bianco degli spettri.
E' un film rischioso che sa di esserlo quello di Renato De Maria, capace però di andare oltre al «tabù terrorismo» e alle polemiche che lo hanno preceduto, per cogliere, nel plumbeo crepuscolo di una generazione vinta da se stessa, non solo «la prima linea di un corteo che non c'era» ma anche la lucida follia di un orrore che non ha (e non aveva) giustificazioni. Voce off e struttura a flashback, «La Prima Linea» affronta con il senno di poi e senza enfasi la parabola dei compagni di vita e di lotta Sergio Segio e Susanna Ronconi (lui è uno Scamarcio dallo sguardo giusto, ma lei, Giovanna Mezzogiorno, se lo mangia), coppia armata degli anni di piombo, sposando un rigore e una freddezza stilistica che è insieme il pregio e il limite di un film severo e asciutto, il cui ancorché opportuno minimalismo toglie a tratti respiro e forza a una rappresentazione di per sé non facile. La pellicola ha più di un merito, tra cui quello non piccolo della correttezza, ma là dove forse avrebbe fatto meglio ad astrarre insiste invece, tra molti «eravamo», «facevamo» e «volevamo», a spiegare, a dire. L’eco che rimbalza da quelle pagine di storia è un po' convenzionale, ma di certo più onesta delle parole al vento di chi, nonostante l’assoluta noncuranza dimostrata per la vita altrui, oggi ancora pontifica a piede libero cercando motivazioni là dove non ce ne possono essere.
 Giudizio: 2/5
 
SCHEDA
REGIA: RENATO DE MARIA
SCENEGGIATURA: SANDRO PETRAGLIA, IVAN COTRONEO, FIDEL SIGNORILE. LIBERAMENTE ISPIRATO A «MICCIA CORTA» DI SERGIO SEGIO.
INTERPRETI: RICCARDO SCAMARCIO, GIOVANNA MEZZOGIORNO, FABRIZIO RONGIONE, ANITA KRAVOS, LINO GUANCIALE.
ITALIA/BELGIO 2009, colore e bianco e nero, 1 h e 36'
GENERE: DRAMMATICO
DOVE: ASTRA E CINECITY
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

teramo-parma 0-0

D'Aversa: "Ci manca il gol? Non è un periodo felice. Comunque buona gara" Video

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

3commenti

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

7commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

social

Le sigle "rock" del salsese Copelli diventano virali

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

4commenti

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento