11°

Spettacoli

Film recensioni - La Prima Linea

Film recensioni - La Prima Linea
Ricevi gratis le news
0

 Filiberto Molossi

«La mia responsabilità è politica, giudiziaria e morale».  Si porta dentro lo sguardo pallido e perso della sconfitta, e il silenzio impacciato che grava sui destini segnati di chi, in una stagione di ignobile furore, scambiò il tramonto con l’alba, risvegliandosi dalla parte del torto, «La Prima Linea»: come una discesa senza speranza, senza futuro, nella spirale della violenza, nell’abbraccio funereo al terrore, mentre la voce di Frajese davanti agli agenti della scorta di Moro rimbalza da chissà quale angolo della memoria e il colore del sangue di troppi innocenti stinge nel bianco e nero di un’epoca che veste il lenzuolo bianco degli spettri.
E' un film rischioso che sa di esserlo quello di Renato De Maria, capace però di andare oltre al «tabù terrorismo» e alle polemiche che lo hanno preceduto, per cogliere, nel plumbeo crepuscolo di una generazione vinta da se stessa, non solo «la prima linea di un corteo che non c'era» ma anche la lucida follia di un orrore che non ha (e non aveva) giustificazioni. Voce off e struttura a flashback, «La Prima Linea» affronta con il senno di poi e senza enfasi la parabola dei compagni di vita e di lotta Sergio Segio e Susanna Ronconi (lui è uno Scamarcio dallo sguardo giusto, ma lei, Giovanna Mezzogiorno, se lo mangia), coppia armata degli anni di piombo, sposando un rigore e una freddezza stilistica che è insieme il pregio e il limite di un film severo e asciutto, il cui ancorché opportuno minimalismo toglie a tratti respiro e forza a una rappresentazione di per sé non facile. La pellicola ha più di un merito, tra cui quello non piccolo della correttezza, ma là dove forse avrebbe fatto meglio ad astrarre insiste invece, tra molti «eravamo», «facevamo» e «volevamo», a spiegare, a dire. L’eco che rimbalza da quelle pagine di storia è un po' convenzionale, ma di certo più onesta delle parole al vento di chi, nonostante l’assoluta noncuranza dimostrata per la vita altrui, oggi ancora pontifica a piede libero cercando motivazioni là dove non ce ne possono essere.
 Giudizio: 2/5
 
SCHEDA
REGIA: RENATO DE MARIA
SCENEGGIATURA: SANDRO PETRAGLIA, IVAN COTRONEO, FIDEL SIGNORILE. LIBERAMENTE ISPIRATO A «MICCIA CORTA» DI SERGIO SEGIO.
INTERPRETI: RICCARDO SCAMARCIO, GIOVANNA MEZZOGIORNO, FABRIZIO RONGIONE, ANITA KRAVOS, LINO GUANCIALE.
ITALIA/BELGIO 2009, colore e bianco e nero, 1 h e 36'
GENERE: DRAMMATICO
DOVE: ASTRA E CINECITY
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Filippo, un anno dopo

Anniversario

Filippo, un anno dopo

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

Alle elementari

Due casi di scabbia al Maria Luigia

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

Salsomaggiore

Teatro Nuovo, sciolto il contratto con i gestori

LUTTO

E' morto Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

IL CASO

Numero telefonico «rubato», prima vittoria per una 85enne

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti