18°

concerto

Elio, largo al voltapagine

In versione "Factotum" con il pianista Prosseda. Parodia musicale all'acqua di rose tra Mozart, Rossini e "opera da tre soldi"

Elio, largo al voltapagine
0

Seguendo il concerto - forse meglio la ‘performance’ - di Elio con Roberto Prosseda al pianoforte mi è venuto in mente l’episodio che un tempo circolava nell’ambiente concertistico internazionale, riguardante il concerto a Parigi di un giovane violinista allievo del grande George Enesco, il quale essendo anche ottimo pianista volle accompagnare il giovane quale prestigioso sostegno; pochi minuti prima dell’inizio, nella ricerca frenetica di un voltapagine, entra nel camerino Walter Gieseking per salutare il vecchio amico e accorgendosi della situazione si offre lui stesso in quel ruolo; il mattino dopo su «Le Figaro» si leggeva questa recensione: «Strano concerto: chi doveva suonare il violino suonava il piano, chi doveva suonare il piano voltava le pagine, chi avrebbe dovuto voltare le pagine suonava il violino!».
Il voltapagine, appunto, che l’altra sera Elio ha fatto uscire dall’ombra trasformandolo in un personaggio muto, con fugaci sortite, come il voltar la pagina sul leggio vuoto o il presentarsi alla ribalta per l’applauso , tra i pochi spunti simpatici affiorati dal passo di una serata nata nel segno della parodia ma subito caduta nella banalità; per la stessa difficoltà della posta in gioco. Far dell’ironia attorno a Mozart e a Rossini, con musicisti che l’ironia ce l’hanno nel sangue e che è insinuata nelle fibre più segrete della loro musica è impresa ardua, che solo in Inghilterra ha avuto una certa fortuna grazie a umoristi che giocavano proprio su certi caratteri musicali. Elio, nel ruolo di Leporello e di Figaro - quello mozartiano e quello rossiniano (un ingresso nel cerchio magico del musicista avvenuto al Festival di Pesaro quando Azio Corghi lo chiamò per la sua opera-parodia «Isabella» ) - si è limitato a cantare, ricalcando con la sommarietà di una voce non propriamente adeguata, i percorsi consolidati di interpreti famosi e no, sottolineandone certi tic. Parodia all’acqua di rose, adeguata tutt’al più al tono del sempre più basso gusto televisivo che non a quello più mirato di una sala da concerto; acqua di rose che si è ulteriormente vanificata nella proposta delle canzoni di Kurt Weill da «L’opera da tre soldi» dove l’acido che intossica il clima desolato del ‘Kabarett’ berlinese risultava completamente diluito entro un modo di porgere di marchio troppo corrivo, al quale si è adeguato lo stesso Prosseda con un pianismo greve, lontano ovviamente da quelle leggerezze mendelssohniane di cui è maestro.
Pubblico numeroso, entusiasta, molti applausi (anche al voltapagine), un bis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

teramo-parma 0-0

D'Aversa: "Ci manca il gol? Non è un periodo felice. Comunque buona gara" Video

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

3commenti

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

7commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

social

Le sigle "rock" del salsese Copelli diventano virali

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

4commenti

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento