12°

Fenomeno Social

Gianni Morandi: «Piaccio perché sono sempre positivo»

Gianni Morandi: «Piaccio perché sono sempre positivo»
Ricevi gratis le news
0
 

«Con tutte le notizie brutte che si sentono, la gente vuole qualcosa di sereno: se vengono da me, sanno che ci trovano una cazzata». Gianni Morandi ha scelto l’arma dell’autoironia per spiegare la sua seconda carriera di superstar dei social network nell’affollatissimo incontro per la seconda giornata del Wired Next Fest a Milano.

Definito «il personaggio simbolo di questa edizione», Morandi ha raccontato la storia dietro il successo della sua pagina Facebook da un milione e 395 mila fan. «E’ partito tutto per caso il 7 novembre 2012 con una foto mandata a Ketty, che gestiva la pagina e un mio fanclub, e dopo le prime centinaia di like ci sono finito dentro: ci ho un po' trasferito il diario cartaceo che tengo da 50 anni». Messaggi positivi ed elementi di quotidianità sono gli ingredienti di questo successo («Se sbuccio i piselli ricevo 60 mila like, se scrivo qualche notizia professionale sulla mia carriera, niente...», scherza), ma la pagina di Morandi è stata anche al centro dell’attenzione quando il 21 aprile scorso ha ricevuto molti insulti per un post dedicato ai migranti nel Mediterraneo (14mila commenti in 4 ore): «Ho letto davvero di tutto e ho riflettuto sulla paura, l’egoismo e il razzismo di molti: quando mi sono calmato ho cercato di rispondere a tutti delicatamente».

Proprio la capacità d’ingaggio è fra le caratteristiche più apprezzate di Morandi da parte degli addetti ai lavori dei social media: «La sera verso le 11 o quando viaggio in macchina mi metto a rispondere a più persone possibili», spiega il cantante, che per tenere traccia delle migliaia di commentatori e non privilegiare nessuno tiene anche un quadernino con i loro nomi. Lo stile dei post e delle risposte ai commenti è un altro marchio di fabbrica del Morandi social: «Prima regola, mai incazzarsi: a me non frega niente degli insulti, sono contento di rispondere in modo sereno e questo è il modo di comunicare che ho sempre avuto: il fatto è che non mi son mai dimenticato da dove vengo e stare in mezzo alla gente per me è normale, sono uno di loro che per caso si trova sul palco». Non a caso al centro dei suoi messaggi c’è sempre la vita quotidiana e non quella da popstar: «Ho provato a fare come Vasco con i clippini, e con 600 canzoni incise potrei stare a posto per due anni, ma non funzionano bene come per lui», dice Morandi prima di imitare il collega fra le risate del pubblico.

La musica, insomma, importa di meno ai follower di Morandi, che ha citato un altro esempio recente: «Quando ho postato una foto con Baglioni parlando della nostra amicizia e senza rivelare il nostro progetto live ho ricevuto 81mila like, quando poi lo abbiamo annunciato ne sono arrivati pochissimi». E per raccontare la sua quotidianità, la nuova piattaforma per Morandi è anche Instagram: «Ma se è frequentato dai più giovani, come mi dicono, allora non va bene per me», autoironizza. Prima di immortalare il momento con un selfie con le centinaia di persone presenti, Morandi ha anche regalato tre brevi perle musicali a cappella: «Un mondo d’amore», «C’era un ragazzo...» e «Solo insieme saremo felici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

grosseto

Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260