-2°

Atleta paralimpica

La nuova sfida di Giusy Versace

La nuova sfida di Giusy Versace
0

Giusy Versace è un vulcano di idee, emozioni, dolcezza, forza, bellezza. L’atleta paralimpica, che ha vinto l’ultima edizione dello show di Milly Carlucci, debutta al timone della terza edizione del programma «Alive-La forza della vita», insieme al riconfermato Vincenzo Venuto, dal 28 maggio ogni giovedì, in prima serata su Rete4, per otto appuntamenti. E chissà che, se il programma dovesse funzionare, un domani la poliedrica Giusy, autrice anche del bestseller «Con la testa e con il cuore si va ovunque» (Mondadori), non si avvii ad intraprendere la strada dell’ex pilota di F1 Alex Zanardi (vincitore di due medaglie d’oro e una d’argento alle Paraolimpiadi di Londra, conduttore di Sfide ma non solo, è stato anche ospite di una puntata del «Late Show with David Letterman»).

Solidarietà, capacità di reazione, forza d’animo, perdono. Il programma narra i casi della vita, tra crocevia del destino, affetti familiari messi alla prova da incidenti di varia natura e tragedie causate da incuria e calamità naturali. Giusy è un’atleta, ma soprattutto una donna che non si arrende mai. Nove anni fa ha perso entrambe le gambe in un incidente, e da allora ha cominciato una carriera da paralimpica. «Diciamo che l’esperienza di Ballando, mi ha fatto conoscere. Quello che ho più a cuore è mandare un messaggio di speranza. In un’Italia che ha già tanti problemi, dove spesso la gente ha smesso di avere fiducia, raccontare storie come la mia, di gente che ha attraversato grandi difficoltà, dolori, sofferenze, ma poi è comunque riuscito a rialzarsi ad uscire dal cono d’ombra, a trovare una luce, non dico che può consentire di trovare la soluzione, perchè ogni storia rimane personale, ma magari aiutare a guardasi intorno».

Lei sarà in studio? «No, sarò sempre in giro, a contatto con le persone protagoniste di queste storie, una conduttrice come dicevo itinerante, con il contributo di Venuto che mi è stato di grande aiuto dandomi preziosi consigli. E’ nata una bella amicizia».

Con Raimondo Todaro continua a sentirsi? «Certo, quando riusciamo, continuiamo a ballare insieme per degli spettacoli, siamo molto richiesti anche all’estero. Siamo stati in tour con La testa e con il cuore, tratto dal mio libro con la coreografia di Raimondo. Uno spettacolo che ripercorre la mia vita. Sono sei i momenti clou della mia storia: dal momento dell’incidente ad oggi li ho voluti raccontare un po' di pancia, senza un vero copione. Una testimonianza arricchita, in ogni momento, da un ballo in coppia».

Ma con tutti questi impegni come fa ad organizzarsi? «Riesco, sempre. Ho già perso troppo, sono un’atleta che va di corsa. Anche se il mio allenatore, che è molto severo ed esigente, mi richiama sempre all’ordine mandandomi dei messaggi tipo: «Giusy, quando hai finito di fare la show girl, ti aspetto agli allenamenti». Giusy Versace ha vinto nove titoli italiani e conquistato un record europeo nel 2012 e diversi record a livello nazionale sui 60, 100 e 200 metri. Dal 2011 è presidente della Associazione Disabili No Limits Onlus.

Tra i casi che verranno affrontati da Giusy ad «Alive», la storia del piccolo Manuel, sopravvissuto a sei anni alla scarica di un fulmine; la cronaca di un superstite dell’onda anomala che si è abbattuta sulla nave da crociera Louis Majesty; le testimonianze degli scampati al bus precipitato da un cavalcavia a Monteforte Irpino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Al via la stagione

A Schia una «valanga» di novità

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Campus

Sfera Ebbasta, dal rap al trap

Restauro

Zibello, il battistero torna a risplendere

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Nuoto

Federica Pellegrini vince i 200 sl

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio