12°

Spettacoli

Il «fenomeno» Nutini, faccia da ragazzino e voce vissuta

Il «fenomeno» Nutini, faccia da ragazzino e voce vissuta
Ricevi gratis le news
0

Michela Astri

In tempi di crisi economica e ideologica ci sono artisti che tendono al ripiegamento interiore e cercano nelle cose semplici e quotidiane o nell’oblio dei paradisi artificiali quel «senso» che è così difficile dare alle cose.
Non si può certo dire che la musica pop sia il luogo della riflessione sulla condizione dell’umanità, ma certo è un fenomeno di gusto e di mercato che, pur nel disimpegno, consente uno sguardo ampio sulla medesima, dall’ispirazione dell’artista alle preferenze del consumatore. Paolo Nutini, sebbene cresciuto a Paisley, una anonima cittadina della provincia della Scozia, da sempre satellitare rispetto alla matrigna Gran Bretagna, e figlio di un padre toscano che gestisce un umile Fish and chips, la crisi non sa neanche cosa sia. Il successo è arrivato in fretta grazie al passaparola su Internet, dove i suoi brani hanno cominciato a circolare prima che incidesse il disco «These Streets», l’album con cui debuttò sul mercato discografico nel 2006 e che ad oggi ha venduto più di 2.300.000 copie in tutto il mondo.

Quest’estate è uscito «Sunny side up», e ora Paolo lo presenta in un live tour che giovedì ha gremito il Palasharp di Milano, mentre sono già sold out le restanti due tappe italiane di Firenze e Roma. Non male in tempi di crisi, appunto. Per ritornare al ripiegamento interiore di qui sopra, nei testi di questo talentuosissimo ventiduenne troviamo prima di tutto l’amore, dichiarato e desiderato, e poi voglia di leggerezza anche con velati riferimenti ai piaceri derivanti dall’alterazione dei sensi. Sulle note di I love you baby Paolo accoglie il suo pubblico quasi in un salotto, fra carta da parati e abat-jour e, con la sua faccia da ragazzino e la sua voce da uomo vissuto, dà il via a una festa in appartamento. Ma non c'è artefatto intimismo in questa performance, anzi il suo soft-rock ha una ritmica energetica che, supportata da un solido trio di fiati, tocca ska, reggae, blues, boogie e impedisce ai 7000 presenti di stare fermi.

È una festa in casa dove ci si vuole divertire, e allora si balla con 10/10, Jenny don't be hasty e Mexico; dove ci si vuole stra-divertire, allora si assumono metaforiche «funky cigarettes» e sostanze varie accennate dalla bellissima cover di Time to pretend dei newyorkesi Mgmt; ma è anche una festa dove ci si vuole baciare... e qui Nutini, con la sua propensione alle ballad, da il meglio di sè. Il mondo nel quale ci porta è pieno di voglia d’amore, di autentica passionalità e di sentimenti sofferti che si nutrono di un’ispirazione incredibilmente matura per la sua età e di una graffiante voce soul che chiede abbracci (Last request), si inginocchia per amore (No Other Way) e farebbe di tutto per un po' di dolcezza da parte dell’amata (Candy).... le laverebbe persino i vestiti (pensate un po'..!). Specchio dei tempi, forse in maniera inconsapevole, Nutini in sintesi sembra proporre come soluzioni anticrisi: stare in casa a fare l’amore con della buona musica e qualche «funky cigarettes»...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica, sorrisi e divertimento al Primo Piano

FESTE

Serata di festa al Primo Piano: ecco chi c'era Foto

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

3commenti

Weekend

Il sabato in provincia? Tutti gli eventi in agenda

GAZZAREPORTER

Impressioni di novembre: Parma nella nebbia Fotogallery

Foto del lettore Ruggero Maggi - Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

APPENNINO

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

CARABINIERI

Furto con esplosione a Piacenza: i banditi fuggono verso Parma 

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

PARMA

Rubò i salami all'Esselunga, ora ci prova con il Parmigiano Reggiano: denunciato 41enne senegalese

L'africano è stato denunciato dalle Volanti

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

AUTOSTRADA

A1: caselli chiusi per lavori a Parma e Fidenza

ITALIA/MONDO

TORINO

Incinta a 11 anni dopo lo stupro: arrestato vicino di casa

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Moto

Biaggi non torna indietro: "La mia carriera è finita"

SERIE B

Empoli-Frosinone 3-3 rocambolesco. Il Parma sempre primo

SOCIETA'

IL DISCO

Seconds Out, la leggenda dei Genesis dal vivo

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R