MUSICA

Faber, l'ultimo concerto arriva nei cinema

Un affresco potente e emozionante di Fabrizio De André nelle sale solo oggi e domani. A Parma nei The Space

Faber, l'ultimo concerto arriva nei cinema
0

Un racconto intimo e universale, quello del periodo di vita che Fabrizio De Andrè ha passato in Gallura, diventato anche fonte d’ispirazione per la sua musica, per le sue «anime salve».
Un affresco potente e emozionante del cantautore che arriva sul grande schermo, oggi e domani, distribuito da Microcinema (a Parma in programmazione nei due The Space), con il «doppio spettacolo» al quale dà il via il documentario «Faber in Sardegna» di Gianfranco Cabiddu, per arrivare all’ultimo Concerto Di Fabrizio De Andrè, l’ultima performance dal vivo interamente ripresa dalle telecamere al Teatro Brancaccio di Roma, il 13 e il 14 febbraio 1998, meno di un anno prima della sua scomparsa, l’11 gennaio 1999.
«Non ho nessuna verità assoluta in cui credere, nessuna certezza in tasca, e quindi non la posso regalare a nessuno... Va già molto bene se riesco a regalarvi qualche emozione» spiega De Andrè sul palco del Brancaccio, che condivide fra gli altri con i figli Cristiano e Luvi.
La famiglia, l’arte, la musica, le scelte del cantautore, si sovrappongono nel documentario di Cabiddu, che ricostruisce il grande amore tra De Andrè e la Sardegna, dove il cantautore inizia a cercare casa a inizio anni ‘70. Un trasferimento che sa di nuova vita, all’Agnata, nel cuore della Gallura, vicino Tempo Pausania, con la ristrutturazione, durata anni, di uno stazzo (casa padronale) con una piccola azienda agricola, nato dal desiderio di staccarsi dalla musica. Diventando via via invece un passo fondamentale per trovare nuovi stimoli: «Fabrizio capì che vivere in campagna era anche il modo per continuare a fare il cantautore» spiega nel film Dori Ghezzi, intervistata insieme, fra gli altri, ad amici come Renzo Piano e Don Salvatore Vico. Il sacerdote, oltre ad aver battezzato Luvi, fu tra i negoziatori per la liberazione del cantautore e di Dori Ghezzi, rapiti nel 1979 dalla loro casa e liberati dopo quattro mesi. Un’esperienza che non influì in nessun modo sull’amore di De Andrè per la Sardegna.
Le testimonianze, i ricordi, i filmati e le foto familiari si fondono alle canzoni di Faber nelle versioni live eseguite, fra gli altri, da Cristiano De Andrè e Dori Ghezzi (Creuza de Ma), Morgan (in una coinvolgente versione di Canzone dell’amore perduto al pianoforte), Ornella Vanoni (Hotel Supramonte), Danilo Rea e Paolo Fresu (La canzone di Marinella), Gianmaria Testa (Via del Campo), Teresa De Sio (Don Raffaè), Lella Costa, Maria Pia De Vito e Rita Marcotulli, tutti ospiti all’Agnata per il Festival Time in Jazz organizzato in collaborazione con la Fondazione De Andrè (dal 2005 al 2011).
«Fabrizio de Andrè ha dimostrato per certi aspetti, di essere più sardo di tanti altri - ha spiegato Gianfranco Cabiddu - di questa terra ne ha colto la profondità, l’umanità della sua gente, ha condiviso la bellezza dei paesaggi, la lingua, le musiche e esperienze di vita forti».
L’omaggio si chiude con il De Andrè performer, che vediamo nel concerto di Roma, in versione restaurata e rimasterizzata in ultra HD con audio 5.1. Un flusso di musica e brevi riflessioni, scandito da canzoni come Creuza de ma, Dolcenera, Khorakhanè (cantata da Luvi), Anime Salve, A cumba, Ho visto Nina volare, Smisurata preghiera, Tre madri, Il testamento di Tito, Via del campo e Il pescatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

il direttore risponde

Il panino? Non famolo strano

la bacheca

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)