12°

In luglio

Muti dirige «Falstaff» a Ravenna

Muti dirige «Falstaff» a Ravenna
0

La direzione del Falstaff di Verdi - unico suo podio italiano del 2015 - come momento culturale più alto dell’offerta dell’Emilia-Romagna per il pubblico di Expo e il debutto della «sua» Italian opera academy, accademia dell’opera italiana aperta ai giovani talenti di tutto il mondo. Sono questi i due doni che il maestro Riccardo Muti ha fatto alla terra e alla città, Ravenna, dove ha scelto di abitare e, in generale, alla musica che verrà. Entrambi gli appuntamenti, infatti, si terranno all’interno del Ravenna Festival: il 23, 25 e 26 luglio andrà in scena l’opera verdiana nell’allestimento di Cristina Mazzavillani eseguita dall’orchestra giovanile Luigi Cherubini; mentre il 27 si terrà il concerto finale dell’Accademia, in un programma, anche in questo, interamente incentrato su Falstaff.

Le due iniziative sono state presentate nella sala della giunta della Regione Emilia-Romagna, da Muti e dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini.

Il maestro - che ha ricevuto da Bonaccini anche una targa come segno di riconoscimento da parte della Regione - ha ringraziato presidente e giunta per le scelte fatte («Ci sarebbero molti argomenti su cui parlare, la cultura, il turismo, i problemi della cultura in Italia... ma finiremmo la notte di Natale», ha scherzato) e ha poi spiegato le ragioni per cui è nata l’Italian Opera Academy: «Un’accademia per insegnare, se così si può dire, ai giovani direttori di orchestra, giovani collaboratori pianistici e giovani cantanti, un modo di fare e di affrontare l’opera italiana che molto spesso viene bistrattata nel mondo, vista come una specie di intrattenimento, con punti circensi vocali a destra e a sinistra. Vogliamo ridare ai nostri compositori - ha aggiunto - soprattutto Verdi, ma anche il Mozart italiano, della trilogia dapontiana, quel tipo di dignità, di nobiltà che nell’affrontare queste opere viene a mancare sempre di più».

Ad oggi sono quasi 300 le richieste arrivate da tutto il mondo per questo primo corso di alta formazione. La prima selezione si basa sui curriculum degli aspiranti allievi, mentre l’ultima - da cui usciranno 5 o 6 nomi - verrà fatta personalmente da Muti l’8 e il 9 luglio al Teatro Alighieri di Ravenna. Qui, il 27 luglio, si terrà il concerto finale, con i giovani direttori che guideranno la Cherubini e i cantanti in un programma incentrato su Falstaff, «la più complessa delle opere di Verdi che contiene tutta la produzione Verdiana, tutta una vita».

La presentazione dei concerti per Expo e dell’accademia, è avvenuta in una data simbolo, quella della seconda scossa del sisma che ha distrutto l’Emilia nel 2012: «Consegnando la targa al maestro Muti - ha detto Bonaccini - ho ricordato l’emozionante e commovente serate e concerto che tenne a Mirandola. Spero ci siano le condizioni per riportare Muti nei prossimi anni in quel territorio. In ogni caso oggi è una giornata di ricordo e di orgoglio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

2commenti

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

Parma

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

4commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Guastalla

Vendevano materassi con minacce: denunciati tre truffatori, in azione anche a Parma

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Stadio Tardini

Parma-Samb 4-2: ecco il gol di Munari

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery