19°

34°

Spettacoli

Da Rubini "Baaria" pugliese con Scamarcio e Golino

Da Rubini "Baaria" pugliese con Scamarcio e Golino
Ricevi gratis le news
0

 Indietro al passato. È quello che ha fatto ancora una volta Sergio Rubini con 'L'uomo nero', una sorta di Baaria pugliese con spruzzate di Pinocchio e Amarcord e soprattutto con la volontà di fare i conti con un pezzo di biografia del regista-attore.
Il film, che uscirà il 4 dicembre distribuito da 01 in oltre 200 copie con interpreti Valeria Golino e Riccardo Scamarcio, racconta così la storia autobiografica dell’infanzia del regista e soprattutto del suo rapporto con la sua originale famiglia. Ovvero il rapporto instaurato da lui ragazzino in odor di Pinocchio (interpretato da Guido Gianquinto), con il padre ferroviere e aspirante pittore (Rubini), con la solida madre e professoressa (Golino) e, infine, con l’amato e sbruffone zio Pinuccio (Scamarcio) che vive in casa dell’allegra famiglia.
 Il film, prodotto da Bianca film in collaborazione con Raicinema (costato cinque milioni di euro) con le musiche originali di Nicola Piovani, inizia nell’oggi con il ritorno al paese d’origine per una grave malattia del padre di Gabriele ormai adulto (Fabrizio Gifuni). Poi si torna velocemente con la memoria agli anni '60. Allora le velleità artistiche del padre di Rubini erano oggetto di continue crisi familiari anche per l'inadeguatezza di un mondo provinciale che rifiutava a prescindere chiunque volesse elevarsi.  Un film autobiografico, spiega Rubini oggi a Roma, «che mette insieme tanti ricordi sia miei, che del co-sceneggiatore Domenico Starnone che anche lui un padre ferroviere aspirante pittore. Abbiamo messo insieme un pò di cose insieme, anche se - sottolinea – non c'è niente di più falso di come siraccontano i ricordi. Tante è vero che mio padre, dopo aver visto il film, mi ha detto meravigliato: 'ma che quello sono davvero io?>'.
 Nessun coinvolgimento personale invece del modo ridicolo in cui Rubini descrive i critici dei quadri del padre: «nel caso del film non si parla affatto dei critici, ma del pregiudizio di un certo mondo provinciale. Io ho un rapporto speciale con la critica, anzi soffro che oggi ai critici si danno solo venti righe».  E dice ancora il regista, «quando parlano di cinema pugliese m' incazzo. È una cosa che ha solo a che fare oggi con la moda. Io credo che invece bisogna andare nel segno opposto e abbattere le barriere, i regionalismi». Mentre il regista si mostra orgoglioso che si parli de 'L'uomo nero' come di 'Baaria': «devo dire che 'Baaria' non l’ho ancora visto, ma mi riempie di orgoglio che si faccia questo paragone con un kolossal. E poi stimo molto Tornatore con il quale ho diversi punti di contatto». Più incredulo, ma soddisfatto Riccardo Scamarcio del paragone con il film di Tornatore: «come si fa a paragonarli? Sono film molto diversi. Paragonare un film costato cinque milioni di Euro contro uno che è costato 25 mi sembra comunque una cosa buona»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

2commenti

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Arriva Guidolin ed è festa

SPECIALE PARMA

L'ultima B: arriva Guidolin ed è festa

di Alberto Dallatana

Lealtrenotizie

Alessio Turco guardato a vista

Dopo il suicidio del padre

Alessio Turco guardato a vista

FURTO

Gettano le monete e le rubano la borsa

Una ipovedente

Tombino rimosso: ferita una donna

Animali

Con Fido a fare la spesa: ecco come comportarsi

ALBARETO

Montegroppo, tre battesimi in un giorno. Come 90 anni fa

Nuove tendenze

Chef a domicilio: la cena è servita

BAZZANO

71enne morì a Villa Matilde: infermiere rinviato a giudizio

La storia

Chiara, volontaria nell'orfanotrofio che la accolse

IL CONCORSO

Ecco Lorena, Miss Parma 2017

24enne, barista, viene da Borgotaro

Ospedale

Bimba di 8 mesi inala pezzo di peperoncino: intervento salvavita al Maggiore

La piccola, residente nel Reggiano, è stata operata da Maria Majori

1commento

anteprima gazzetta

Perché il caso Turco fa ancora discutere

Allarme truffe anche al supermercato

pinzolo

Parma, prime indicazioni anti-Bari per D'Aversa Video

Dopo due amichevoli alcuni giocatori hanno dimostrato di essere già in forma

parma

Schiaffi e pugni per rubare la borsetta a una 29enne: nigeriano arrestato

7commenti

baganzola

Terzo furto al Pronto Carni, in azione tre uomini dell'Est Video

1commento

montechiarugolo

Pronti a colpire, arrivano i carabinieri: ladri in fuga nei campi

omicidio di natale

Delitto di San Prospero, per Alessio Turco probabile rito abbreviato Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Salso, l'avvenire non è dietro le spalle La risposta del sindaco

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

MAFIA CAPITALE

Carminati lascia via Burla: trasferito in carcere Oristano

Monte Argentario

La comandante dei vigili spara al figlio 17enne ucidendolo e poi si toglie la vita

SPORT

nuovi acquisti

Dezi: "Per me è importante avere la fiducia del Parma" Video

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

SOCIETA'

Spettacoli

Angelina Jolie rompe il silenzio su Brad Pitt Video

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

1commento

MOTORI

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video