Spettacoli

Godi finché puoi. Un po' come i pesci

Ricevi gratis le news
0

 Valeria Ottolenghi     

«Cerc' a god’finché poi!»: la frase della nonna ritorna più volte. C'è una scadenza dunque al piacere? Come compiere le scelte? L’invito riguarda l’amore o la vita in generale? 
Laura Graziosi, autrice e interprete di «Cuore di pesce - Esperimento in solitaria per una vita a due» - breve monologo presentato a Teatro No, disegno luci e arrangiamento musicale di Francesco Giarlo, produzione Vicolo Corto - compie inizialmente il gesto di pettinarsi, mettere in ordine in vari modi i lunghi capelli, solo immaginari, che saranno poi tagliati, azioni precise, a segnare un cambiamento. Un pupazzetto di pongo a terra: lui, l’uomo, l’altro. In gioco i sentimenti, le emozioni che agitano la persona, la rendono vulnerabile. Il dardo di Cupido. L’attrice rende fisicamente gli stati d’animo dell’incontro. Solo immaginazione? Del resto ha plasmato lei quel principe sul palcoscenico: come affrontare la vita, restare o partire, autonomia o vita familiare, senza cercare prima di prefigurare quanto può accadere? «Cerc' a god’finché poi!», ancora risuona l’eco delle parole della nonna: c'è quindi un limite alla possibilità di scelta? Ma anche per i pesci è così? Ironicamente la Graziosi sperimenta il boccheggiare nell’acqua, esistenze separate, a distanza. Guarda quella creatura silenziosa, presenza astratta, muta, l’uomo che, se reale, avrebbe dato via agli inevitabili giochi del rapporto a due, dentro anche incomprensioni, abbandoni, delusioni. «Vuoi lasciarmi?». Amore e infelicità. La certezza che comunque si è destinati a soffrire. «Me ne vado. Vieni con me?». Difficile andarsene, partire. Ma dopo quel legame immaginario - esperienza reale del teatro - è cresciuta la voglia di affrontare prima di tutto i futuri anni in forma indipendente. Per quanto? Esistono certezze? «Ho deciso: cerco di goder finché posso». Ma ogni scelta comporta anche delle rinunce: ecco che ritorna allora il gesto, altamente simbolico, del taglio dei capelli, qualcosa da lasciare - separazioni, saluti - prima di partire... 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

2commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

10commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

1commento

ITALIA/MONDO

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

vandalismi

Imbrattata con svastiche la targa di Moro a Roma Foto

SPORT

guinness

Trainato da una Levante, Barrow sullo snowboard a 151,57 km/h: è record

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

gusto

La ricetta light - Brodo vegetale allo zenzero

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day