15°

Spettacoli

Film recensioni - A Christmas Carol

Film recensioni - A Christmas Carol
0

 Gianluigi Negri

Per il terzo decennio consecutivo, la Disney propone un suo adattamento di «Canto di Natale» di Dickens. Al primo colpo, nel 1983, con «Canto di Natale di Topolino» fu subito capolavoro. Con «Festa in casa Muppet», nel 1992, Michael Caine calandosi nei panni dell’avaro Ebenezer Scrooge scelse uno dei ruoli più belli della sua carriera. Oggi Jim Carrey si trasforma letteralmente in Scrooge, non limitandosi, però, a dare solo le sue smorfie (e in seconda battuta un’anima) al misantropo che non smette di lavorare e di odiare il mondo nemmeno nel giorno di Natale. E’ sempre lui, infatti, a interpretare i tre fantasmi della novella dickensiana (quello del Natale passato, del Natale presente e del Natale futuro), rimanendo costantemente in scena, sdoppiandosi e diventando persino trino (dal momento che è Scrooge non solo nel presente ma in tutte le età della sua vita). Come è possibile? Grazie alla performance capture (fino a ieri chiamata motion capture, ma è la stessa cosa), tecnica digitale che permette di trasformare in cartoon attori in carne ed ossa, «rubandone» i reali movimenti (e lo sguardo). L’attore mette tutto se stesso, il computer lo ritocca e lo trasforma: una tecnica che Robert Zemeckis utilizza in «A Christmas Carol», per la terza volta, dopo «Polar express» e «La leggenda di Beowulf». Se a ciò si aggiunge il 3D, che rende palpabili il freddo respiro del protagonista così come i fiocchi di neve che non possono mancare in nessuna rappresentazione del Natale, la magia del racconto ottocentesco acquista un altro sottile sapore. Pur rimanendo l’intramontabile storia di redenzione portata tante volte al cinema fin dal 1901, adesso consente allo spettatore di «volare». La macchina da presa di Zemeckis compie mirabolanti riprese aeree già dai titoli di testa, sui quali si assiste al più impressionante piano-sequenza di sempre. L’esercizio di stile non è, però, il solo elemento che affascina il regista de «Le verità nascoste». Attentissimo agli aspetti horror della novella («Canto di Natale» è un racconto morale ma anche una ghost story), chiude la sua «corsa» fantastica con un’immagine fissa, piena di speranza, vita e gioia. Quando la commozione riempie i cuori, non c'è più bisogno di effetti speciali. E quello è il momento di fermarsi.
 
Giudizio: 3/2

SCHEDA
REGIA:  ROBERT ZEMECKIS
SCENEGGIATURA:  ROBERT ZEMECKIS
INTERPRETI:   JIM CARREY, GARY OLDMAN, COLIN FIRTH, ROBIN WRIGHT PENN, CARY ELWES
GENERE:  FANTASTICO
Usa 2009, colore, 1 h e 36’
DOVE: CINECITY E WARNER
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

I carabinieri in piazza Gioberti dove è stato rinvenuto il corpo

Ultim'ora

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

7commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017