10°

20°

Spettacoli

Il "Maurizio Costanzo show" chiude dopo 25 anni

Il "Maurizio Costanzo show" chiude dopo 25 anni
Ricevi gratis le news
5

«Grazie e non perdiamoci di vista»: con queste parole Maurizio Costanzo saluterà stasera su Canale 5 il pubblico del suo programma storico. Sul «Maurizio Costanzo show» calerà definitivamente il sipario dopo 25 stagioni, 4.400 puntate e 32.800 ospiti in studio. Un arrivederci che è un po' anche un appuntamento sulle reti Rai: dopo la rubrica «Note a margine» per Palco e retropalco di Raidue, che cura da aprile, Costanzo è atteso nel 2010 come autore di un nuovo programma, condotto da Enrico Vaime, che dovrebbe intitolarsi «Futuro senza passato» e dovrebbe andare in onda su Raidue.

Sarà una puntata tradizionale a chiudere il «Maurizio Costanzo show»: nel salotto del teatro Parioli ci saranno Afef, Gino Strada, Katia Ricciarelli, Alfonso Signorini e habitué di ieri e di oggi come Andrea Camilleri, Enzo Iacchetti e Raffaele Morelli. L’unica concessione alla nostalgia saranno alcuni spezzoni dello speciale di prima serata che andò in onda il 19 dicembre del 2001, in occasione dei 20 anni del Maurizio Costanzo show.

«È stata un’esperienza straordinaria ed è il caso di dire irripetibile», dirà il conduttore a fine trasmissione, ringraziando in primis «Silvio Berlusconi e Pier Silvio Berlusconi che mi hanno lasciato sempre, e sottolineo sempre, l'assoluta libertà nella scelta degli ospiti e nella costruzione del programma».
«Voglio anche dire che ovunque io continuerò a fare televisione - continua Costanzo - le mie idee, i miei principi, le mie battaglie, che mi hanno consentito di rimanere così a lungo davanti alle telecamere, saranno sempre le stesse. Con quelle idee e quelle battaglie ci siamo conosciuti e ci siamo reciprocamente apprezzati. Spero che così continui ad essere. Perciò: grazie e non perdiamoci di vista».

Presto dunque Costanzo firmerà il nuovo programma di Vaime. Ma non si esclude in futuro anche un suo ritorno in video, con un programma tutto da inventare: non si tratterà, comunque, di un talk show di tipo politico, come lo stesso conduttore ha anticipato di recente in un’intervista.

A Costanzo, intanto, arriva l’attestato di gratitudine di Pier Silvio Berlusconi, vicepresidente di Mediaset: «Con l’ultima puntata di un programma cruciale per la storia di Mediaset - dice Berlusconi - si chiude una pagina straordinaria della tv italiana. Quando ho iniziato a lavorare, il Costanzo Show era una realtà unica nel panorama televisivo e posso dire che Maurizio in questi anni ha raccontato l’Italia e la nostra vita quotidiana meglio di tutti. E per me c'è anche un forte coinvolgimento personale. Costanzo mi ha visto ragazzo e mi ha insegnato molto: la mia riconoscenza nei suoi confronti è profonda, totale. Condivido la sua scelta di dire stop, frutto della lucidità di un uomo che sa quando arriva il momento di cambiare. E per questo motivo – conclude Pier Silvio Berlusconi - gli formulo i più cari auguri per le sue nuove attività in tv, dove riuscirà a stupirci ancora una volta. In bocca al lupo, Maurizio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mike

    09 Dicembre @ 19.49

    per anni avevo una vera ammirazione per il signor Costanzo e non perdevo quasi mai il suo interessante salotto.....ma quando inizio' a fare il pagliaccio in Buona Domenica con i vari Laurentis , Lippi cangurotti ...ecc. esclusivamente per fare audience ...be' mi cascarono le braccia ..per non dire altro .....grazie di tutto e buona pensione , largo ai giovani .

    Rispondi

  • ila

    09 Dicembre @ 18.09

    una "voce" fuori dal coro. sarà l'età, ma la prima decina d'anni, il Maurizio Costanzo lo attendevo e guardavo fino alla fine. ho riso alle scoperte o ai riabilitati, Enzino Iacchetti, Giobbe Covatta...con le note di bracardi, etc. salotto di cumpa o di scoperte. se negli ultimi anni lo guardavo quando capitava è perchè la Tv non racconta più niente e non puo' raccontare più siamo qui a scrivere online che da' la possibilità dell'attualità, della ricerca, della compagnia. ora si apre lo schermo tv e si assiste ai tg o a migliaia di 'puttanelle'. e non esiste scelta che sia sky o altro. tornando a Costanzo è rimasto ingarbugliato nella politica e in ospiti che nulla avevano da dire. spegnete la tv e godetevi la famiglia, parlate con i figli, imparate a non regalare tutto ma ad allungare una mano per una carezza o mettetevi a riflettere sui valori e sulla difficoltà di rispettarli....che ci siano o no i Maurizio Costanzo

    Rispondi

  • DANY

    09 Dicembre @ 15.54

    ERA ORA!!!!

    Rispondi

  • andrea fiaccadori

    09 Dicembre @ 12.10

    Era ora!!! Basta con queste trasmissioni tritate e ritritate, che vada in pensione il buon Costanzo, e cosi anche il Baudo e Co!!!!

    Rispondi

  • Francesco

    09 Dicembre @ 10.53

    Finalmente!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro