-4°

Spettacoli

Ricatti ai vip, Corona condannato. E lui: "Mi vergogno di essere italiano"

Ricatti ai vip, Corona condannato. E lui: "Mi vergogno di essere italiano"
28

Fabrizio Corona è stato condannato a 3 anni e 8 mesi anni di reclusione nel processo milanese per i presunti fotoricatti ad alcuni vip, tra cui Lapo Elkann e il calciatore Adriano. Il pubblico ministero aveva chiesto una condanna a 7 anni e 2 mesi di reclusione.
Il fotografo ha reagito male alla lettura della sentenza, in tribunale a Milano: «Mi vergogno di essere italiano - ha detto Corona -. Non so cosa farò, farò il carcere, non me ne frega un c...».

I giudici della quinta sezione penale del Tribunale di Milano hanno condannato Corona per quattro capi d’imputazione, relativi alle estorsioni e ai tentativi di estorsione nei confronti del calciatore Francesco Coco (due episodi), del motociclista Marco Melandri e del calciatore Adriano. Corona è stato invece assolto per i capi d’imputazione relativi a Lapo Elkann, al calciatore Alberto Gilardino e all’imprenditore Gianluca Vacchi. I giudici hanno concesso all’agente fotografico le attenuanti generiche e l’hanno interdetto dai pubblici uffici per cinque anni. Il processo milanese nasce dall’inchiesta del pm di Potenza Henry John Woodcock, cosiddetta "Vallettopoli". Gli atti per competenza territoriale vennero poi trasferiti alla Procura di Milano e al pm Frank Di Maio.
Nell'ambito del processo è stato condannato a 2 anni e 4 mesi di carcere Marco Bonato, ex collaboratore di Corona. Per lui il pubblico ministero Frank Di Maio aveva chiesto l’assoluzione.

«Quello che c'è scritto sulle aule dei Tribunali "La legge è uguale per tutti" non è vero. Io non ho più fiducia nella legge», ha aggiunto Fabrizio Corona commentando la sentenza che lo ha condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione. «Per me era una battaglia - ha detto il fotografo - e l’ho persa». L’agente fotografico, prima di andarsene visibilmente arrabbiato, ha detto ai cronisti: «E' una vergogna. Allora devono condannare tutte le agenzie fotografiche d’Italia e quella del caso Marrazzo».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lucas

    11 Dicembre @ 09.39

    INCREDIBILE : Condannato per aver ricattato calciatori, ma assolto per il caso di Lapo !!! Questa è l'italietta !!! Continuate pure ad osannare la fiat e gli agnelli !!!

    Rispondi

  • Manuela

    11 Dicembre @ 08.28

    Quoto quello che hanno già scritto in tanti: ANCH'IO MI VERGOGNO CHE LUI SIA ITALIANO! Anche se non è l'unico per cui provo vergogna che porti in giro la nostra cittadinanza..

    Rispondi

  • angelo

    11 Dicembre @ 00.34

    Se si vergogna lui....speriamo che se ne vada. L'Italia sarebbe già migliore.

    Rispondi

  • franco

    10 Dicembre @ 23.04

    SECONDO ME DOVREBBE VERGOGNARSI DI ESSERE AL MONDO......

    Rispondi

  • Augusta

    10 Dicembre @ 21.54

    Se di vergogna trattasi, ci vergogniamo noi che lui sia italiano. Il fatto che lo facciano anche altri non lo assolve. Anzi questa mi sembra, senza ombra di dubbio, un'ammissione di colpevolezza.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta