11°

Spettacoli

La Costa smonta il mito di Orfeo: "Ma perché si è voltato indietro?"

La Costa smonta il mito di Orfeo: "Ma perché si è voltato indietro?"
Ricevi gratis le news
0

Valeria Ottolenghi
 

Come sempre grande calore di stima e simpatia e lunghissimi applausi per Lella Costa che ha affrontato a Teatro Due, con la sua abituale, ironica spigliatezza, un divagare colto che lascia intanto spazio alla realtà contemporanea, Marrazzo compreso, veloci ed ilari sobbalzi dal metafisico/ lirico alla quotidianità della cronaca, «Ragazze - Nelle lande scoperchiate del fuori», spettacolo firmato dalla stessa Costa con Cirri e Gallione, musiche di Stefano Bollani, regia di Giorgio Gallione, presentato ora senza la scenografia e le azioni di videografica incontrate in precedenza, capaci di offrire - così al ricordo - una dimensione di maggiore spessore tematico, per astrazione e teatralità (stasera alle 21 l'ultima replica).
Altri mondi: come evoca anche il titolo. L’Ade, lì dove Orfeo aveva osato giungere per far ritornare a sé, alla vita, l’amatissima Euridice: perché filtro guida è proprio questo straordinario mito dai vasti echi rielaborato in infiniti modi in ogni forma d’arte nei secoli, poesia e musica, pittura e scultura. Due bellissimi giovani, forse già sposi, di nobili origini... La Costa racconta, riconducendo il filo narrativo alla fiaba o anche, ancor più semplicemente, al tono curioso rivolto abitualmente alle coppie celebri, modi frivoli, oltre il tempo. Ma la materia non sempre lo permette: così ancora si ondeggia tra battute, ammiccamenti stile «Riso Rosa», frecciatine ai maschi, riferimenti scherzosi e caustici alle relazioni uomo/donna, e memoria storica, Ovidio, Virgilio e citazioni che arrivano quindi fino al Novecento, versi di vasta commozione con il magnifico Rilke...
 

Brava Lella Costa a spargere qua e là spunti diversi, a ritrovare motivi guida, a creare piccoli tormentoni - e a tenere anche il tempo sospeso del dubbio, dell’ispirazione, come per il valore della musica, per Orfeo essenza stessa della persona/del dio, di cui sorridere anche, ma lasciando insieme vasto spazio all’incanto.
In scena solo due sedie ai lati opposti. Giochi di significato mutando l’enfasi, per l’invito ad andare all’inferno per esempio, o il canto che fa pietà. Un’analisi buffa per il comportamento del povero Orfeo cui in fondo era stata assegnata da Ade una prova davvero semplice: non voltarsi indietro! Perché si gira dunque? L’ha fatto apposta? Una forma di idiozia? Ma ecco che questo chiacchierare frizzante scopre nuove densità, come per la presenza dell’ombra, che crea turbamenti, inquietudini. E se in mezzo ritorna la questione del «punto G», per il quale comunque non c'è navigatore, tracciato certo, valendo sempre e solo la parola della donna, ecco ancora il «mistero irrisolto e irresistibile» di Orfeo, il potere della musica. Su e giù, denunce e battute, riflessioni sulle parole ed emozioni di poesia. E se Orfeo si fosse voltato proprio per lasciare andare Euridice, questo davvero il suo gesto d’amore? E se alle origini del tempo Adamo fosse stato creato dopo Eva? Bè: meglio non dirlo... l’orgoglio maschile ne resterebbe davvero ferito! Eva stupita: ma dall’alto una voce dalla «volontà imperscrutabile» le chiederà un giuramento formale: «questo deve restare un segreto....tra noi ragazze!».  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

Meteo: le previsioni comune per comune

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

Sicilia

Perquisizioni nelle case dei fiancheggiatori di Messina Denaro: impegnati 200 agenti

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS