11°

Spettacoli

Film recensioni - Lebanon

Film recensioni - Lebanon
Ricevi gratis le news
0

 Filiberto Molossi

Lo so, si sta stretti e c'è poca luce. E puzza: di sudore, di morte. E un rumore assordante: come la paura, il disagio, l’estraneità da un non luogo che si muove sui cingoli, superando il confine del nulla.
 E’ un carrarmato, il protagonista di «Lebanon», e va verso l’orrore: ma ci dovete salire. Perché quel tank mira al cuore: e al cervello, allo stomaco, alle viscere, di uno spettatore mai come questa volta dentro alla guerra. Soggetto passivo di ciò che vede e non vorrebbe - mai più - vedere. 
Bellissima e opprimente parabola pacifista di un ex soldato che si è scoperto regista, arriva finalmente anche a Parma il film che ha trionfato all’ultima Mostra di Venezia: una pellicola dalla visione forte e originale, interamente ambientata all’interno di un carrarmato, novello leviatano, mostro d’acciaio arcaico e ciclopico, che si muove e respira come l’occhio di un cinema di cui riscrive la grammatica nel suo stesso farsi. 
Quasi completamente in soggettiva, con la cinepresa (e lo sguardo del pubblico) che va a sovrapporsi (con intelligente, per non dire geniale, intuizione) al mirino del cannone del tank - vera e propria finestra aperta su un incubo sin troppo reale -, mentre una colonna sonora di spari, ferraglia, rumori meccanici (nella trasformazione disumana dell’uomo in macchina, automa) suona la sua sinfonia di morte, «Lebanon», nel seguire dal «di dentro» la prima missione di quattro giovani e inesperti soldati israeliani nel conflitto del Libano dell’82, firma col sangue una parabola brutale e umanista sulla follia ipocrita di una guerra che non si può vincere.
Quella che il 47enne Samuel Maoz, autore esordiente di questo film claustrofobico, dolorosissimo e parzialmente autobiografico, ha visto (inviato nel primo conflitto del Libano venne anche ferito a una gamba) molto da vicino, esperienza brutale che, come l’Ari Folman di «Valzer con Bashir», ha dovuto in un certo senso rimuovere prima di trovare il coraggio e la forza di rappresentarla in tutta la sua necessità. Nel teatro dell’assurdo di un war movie trasformato in un dramma da camera, «Lebanon» avanza implacabile tra campi di girasoli in cui smarrirsi (un’immagine simbolo che non dimenticheremo facilmente) e mondi ridotti in macerie, nel caos non più gestibile di civili massacrati, ordini sbagliati, spari, urla, perdita di sé. Là dove, prima del compassionevole, splendido, finale, il cinema indossa la divisa per sgranare il rosario di un’altra via crucis, diventando uno dei più efficaci atti d’accusa contro la follia senza via d’uscita di un conflitto che è tutti, orrore comune che uccide prima di uccidere.
Giudizio: 4/5
 
SCHEDA
REGIA  E SCENEGGIATURA: SAMUEL MAOZ
FOTOGRAFIA: GIORA BEJACH
MONTAGGIO: ARIK LEIBOVITCH
INTERPRETI: OSHRI COHEN, MICHAEL MOSHONOV, ITAY TIRAN, DUDU TASSA
GENERE: GUERRA
 GER/ISR/FRA/LIB 2009, COLORE, 1h e 30'
DOVE: EDISON
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

Occhio al trabocchetto, pensaci bene prima di rispondere

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

In casa con l'arsenale: arrestato

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

CALCIO

Nuovo "colpo" dei crociati: il Parma prende Ciciretti dal Benevento Foto

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

1commento

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

1commento

Lutto

Langhirano piange il veterinario Alfio Monti

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

AUTOSTRADE

Auto in fiamme: vigili del fuoco in A15

Rallentamenti in A15 nel tratto piacentino questa mattina

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'EDITORIALE

I fantasmi evocati dalla razza bianca

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

La Spezia

Bimbo di 5 anni muore in ospedale per meningite

IL CASO

Il prof arrestato per abusi conferma i fatti Video

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

CALCIO

Osio allenatore in Cina? Tutto bloccato

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

festa

Sant'Antonio, la messa per i piccoli-grandi "amici" è sempre un successo Gallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova