19°

34°

Spettacoli

Ma la zia muore o non muore?

Ma la zia muore o non muore?
Ricevi gratis le news
1

Valeria Ottolenghi
 

Uno spettacolo dalla misura esatta «Auntie & me - La veglia» di Morris Panych, un testo di rara intelligenza nella struttura tra ritorni e tormentoni, acido e amaro, bravissimi gli interpreti, Alessandro Benvenuti che si muove nell’infelice goffaggine del protagonista, tra humour nero e cabaret, sapendo costruire il suo passato d’assoluta infelicità riuscendo a far ridere e sorridere anche quando s'intravedono limpide vene di profonda disperazione, e superba Barbara Valmorin, pochissime battute, a lungo del tutto silenziosa, ma dalle espressioni e azioni di estrema precisione, un dialogo che si va componendo nell’aria e intanto costruisce strane radici. Silenzio teso d’ascolto al Teatro Magnani di Fidenza, un caldo coinvolgimento nel seguire questa strana relazione a due che inizia con l’arrivo di un nipote che, scettico, disilluso, pieno di ferite da ogni tempo della sua vita, acido, sarcastico, ricorda i motivi di quella visita, la lettera in cui la zia, ora sdraiata lì sul letto, gli annunciava la sua prossima morte. Decenni che non si vedevano.

 Chilometri per arrivare lì. «Ma non parliamo di cose tristi. Vuoi essere cremata?». Molte le risate calde, piene, scoppi di risa per battute folgoranti, tanto più forti, intense, nascendo da argomenti macabri, da racconti cupi: continue le trovate, le sorprese, con monologhi anche di speciale densità, umori che mutano, memorie di solitudine, identità smarrita, una sincerità spudorata, rassegnata e ilare. Diversi gli applausi a scena aperta. «Che vuoi che indossi al tuo funerale?». E’ vero: lui per quarant'anni non era andato a trovarla, ma lei, lei si era mai preoccupata di lui? Un bambino definitivamente triste, dai genitori instabili, disturbati, la madre che non si era mai rassegnata a quel figlio maschio (ma anche lui avrebbe preferito vestire abiti femminili!) e un padre maniaco depressivo che morirà suicida. Lui parla cercando anche di far passare il tempo, mentre le stagioni scorrono e quella zia non sembra affatto intenzionata ad andarsene. Voci, rumori dalla strada. Commenti per quanto si vede all’esterno. Lui spesso innervosito, i mesi che scorrono, quella strana signora sempre seduta alla finestra di fronte... Ecco, spiega, se la candela è una metafora... bè si può anche spegnere! Lampi di cattiveria: ma è reale quella corazza che ha costruito in tanti anni di solitudine? E: morirà la zia? Ma: quale zia? Non si vuole raccontare molto: perché non mancano i colpi di scena, situazioni che mutano. Colmi d’entusiasmo gli applausi per Alessandro Benvenuti e Barbara Valmorin, attori straordinari.  

AUNTIE & ME - La veglia
TESTO:  Morris Panych
TRADUZIONE:  Valentina Rapetti
INTERPRETI:  Alessandro Benvenuti e Barbara Valmorin
REGIA:  Fortunato Cerlino
PRODUZIONE:  LungTa Film
GIUDIZIO:*****

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • raffaele caliendo

    13 Gennaio @ 12.08

    ho assistito alla rappresentazione napoletana dello spettacolo e , se possibile , si sono superati.bravissimi.molto meglio di ciarpame in circolazione trasformato in teatro solo da un sistema compiacente.qui c'è vero teatro !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

2commenti

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Arriva Guidolin ed è festa

SPECIALE PARMA

L'ultima B: arriva Guidolin ed è festa

di Alberto Dallatana

Lealtrenotizie

Picchia la fidanzata e la manda all'ospedale: operaio arrestato

colorno

Picchia (ancora) la fidanzata e la manda all'ospedale: operaio arrestato

2commenti

Via Pintor

La furia dei ladri dentro il bar. Per un bottino di salumi e caffè...

Dopo il suicidio del padre

Alessio Turco guardato a vista

1commento

Una ipovedente

Tombino rimosso: ferita una donna

1commento

via leopardi

"Suo figlio ha avuto un grave incidente": così truffano un'altra anziana

parma calcio

Altro colpo del Parma: Gagliolo atteso a Pinzolo Video

Il jolly difensivo acquistato dal Carpi

BAZZANO

71enne morì a Villa Matilde: infermiere rinviato a giudizio

FURTO

Gettano le monete e le rubano la borsa

La storia

Chiara, volontaria nell'orfanotrofio che la accolse

IL CONCORSO

Ecco Lorena, Miss Parma 2017 Foto-cronaca

24enne, barista, viene da Borgotaro

Basilicagoiano

Incendio vicino alla palestra: è doloso?

ALBARETO

Montegroppo, tre battesimi in un giorno. Come 90 anni fa

Nuove tendenze

Chef a domicilio: la cena è servita

Animali

Con Fido a fare la spesa: ecco come comportarsi

Ospedale

Bimba di 8 mesi inala pezzo di peperoncino: intervento salvavita al Maggiore

La piccola, residente nel Reggiano, è stata operata da Maria Majori

1commento

parma

Schiaffi e pugni per rubare la borsetta a una 29enne: nigeriano arrestato

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Vitalizi, no ai privilegi

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

incidente

Treno contro una banchina alla stazione di Barcellona: almeno 48 feriti

brescia

Disposto l'ospedale psichiatrico per l'ex miss Padania arrestata per stalking

SPORT

calcio

Alta tensione al Barcellona, Neymar litiga con Semedo Video

nuovi acquisti

Dezi: "Per me è importante avere la fiducia del Parma" Video

SOCIETA'

modena

Agenzia di pompe funebri offre servizio di ibernazione in Russia

Spettacoli

Angelina Jolie rompe il silenzio su Brad Pitt Video

MOTORI

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video