21°

35°

Spettacoli

Film recensioni - La principessa e il ranocchio

Film recensioni - La principessa e il ranocchio
0

 Michele Ossani

 È un felice ritorno alla tradizione quello della Disney, che con «La principessa e il ranocchio» lascia momentaneamente da parte l’animazione digitale e il 3D, sempre più diffusi al giorno d’oggi, e riscopre il disegno a mano. Lo fa scegliendo per la prima volta un’eroina afroamericana, al centro di una storia ambientata nella New Orleans degli anni Venti, che si ispira a un racconto dei fratelli Grimm. C'è sempre un principe trasformato in ranocchio dall’incantesimo di uno stregone. Solo che stavolta il bacio della bella cameriera Tiana, che lui crede una principessa, non gli restituisce le sue sembianze, anzi sarà lui a tramutarla a sua volta in una rana. Seguono le picaresche avventure dei due, che vivono nelle paludi della Louisiana da anfibi, si innamorano e desiderano ridiventare umani. Mentre vanno in cerca di chi li possa aiutare in tal senso, ovvero la centonovantasettenne Mama Odie, esperta di voodoo, si fanno largo alcuni caratteristi, che non mancano in un film Disney che si rispetti: in questo caso la lucciola Ray e l’alligatore Louis, che suona la tromba e ama il jazz. Che ci sia un lieto fine è fuori discussione...
Sono i due veterani di casa Disney John Musker e Ron Clements, autori anche di «Aladdin» e «La sirenetta», i realizzatori di questo cartoon divertente e riuscito, sebbene forse non arrivi a toccare le vette di un grande classico. Più belle ad ogni modo le scene che con creatività ed eleganza rendono un sentito omaggio alla città di New Orleans. Omaggio che diventa anche musicale grazie alla ricca colonna sonora di Randy Newman, che mescola sapientemente più ritmi e stili: jazz, blues, gospel e zydeco. Un po' meno inventive e a lungo andare stucchevoli sono invece le scene a contatto con la natura, anche perché ricercano con troppa insistenza la gag. Per il resto, si citano e rimasticano opere precedenti come «Cenerentola» e «Il libro della giungla»: segno che è difficile essere fino in fondo originali nel tentativo di avvicinarsi alla formula vincente di tanti capolavori a disegni del passato. L’importante è però che l’abile riproposizione di un’animazione «calda» e di ben orchestrati numeri da musical ottenga l’effetto di riempirci di buonumore e quasi sempre conquistarci.
Giudizio 3 su 5
 
The princess and the frog
 REGIA:  JOHN MUSKER, RON CLEMENTS
SCENEGGIATURA:  JOHN MUSKER, RON CLEMENTS, ROB EDWARDS
MONTAGGIO: JEFF DRAHEIM
MUSICA:  RANDY NEWMAN
GENERE:  ANIMAZIONE
Usa 2009, colore, 1 h e 37’
DOVE: CINECITY, WARNER THE SPACE CINEMA, ODEON (Salsomaggiore)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ladri scatenati: presi di mira una tabaccheria e una ditta

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

emergenza

Via Sidoli in balia dei vandali/ladri di automobili Gallery

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

VERSO IL VOTO

Sicurezza, rispondono Pizzarotti e Scarpa

3commenti

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

calcio

Un altro (grande) ex si fa avanti, Marchionni: "Parma, perchè no"

1commento

Il caso

Cassano fa sempre discutere

1commento

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

1commento

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

CONSERVATORIO

Pietro Magnani, alla Camera

MATURITA'

Da Seneca alle ruote quadrate: le scelte degli studenti

weekend

Primo weekend d'estate: ecco le cose da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

modena

Uccide a coltellate il compagno e chiama la polizia

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia