Spettacoli

"Il giardino racconta": Il parco, la luna e Cechov

"Il giardino racconta": Il parco, la luna e Cechov
0

Dopo il grande successo di pubblico di lunedì, con la parata del Teatro Due Mondi che ha attraversato l’Oltretorrente e si è unito al camping musicale Surround, domani, giovedì 10 luglio, "Il giardino racconta" propone un’altra serata all’insegna di un doppio appuntamento.

Prima, alle 21.30 nel Cortile del Palazzetto Eucherio Sanvitale (per un pubblico dai 3 anni) un lupo e una capra sono gli attori di una rivoluzione inconsapevole portata in scena dalla compagnia Rodisio. Poi, quando scende la notte, alle 23 (per adulti), si mette al bando l’illuminazione elettrica, e armati solo di lampade a petrolio si va alla scoperta di un angolo sconosciuto del Parco (il boschetto del Lago), per godere, all’ombra della luna, delle parole di un grande classico come Anton Cechov.
 
Il lupo e la capra, storia di due ribelli inconsapevoli e quindi di un’utopia, è uno spettacolo liberamente tratto da "Una notte di temporal"e di  Y. Kimura, di e con Davide Doro e Manuela Capece, musiche originali di Enrico Fava, in collaborazione con il Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti. È una storia impossibile. O forse no. Due mondi lontani, nemici nell’immaginario comune, che per caso si incontrano e si scoprono più vicini di quanto si possa credere. È la storia di due che, inconsapevolmente, sfidano quella logica che dice che le cose sono sempre andate così e quindi non c’è motivo di cambiarle. Due ribelli dunque. In una notte senza luna scoppia un temporale e i due protagonisti hanno bisogno di un riparo e di protezione. Si incontrano per caso in una capanna. Non c’è luce, fuori c’è un gran rumore di temporale e in più sono entrambi zuppi d’acqua. Non si riconoscono. Il lupo pensa di parlare con un altro lupo. E la capra pensa di avere di fronte un’altra capra. Così cominciano a parlare, del più e del meno e…
 
Alle 23 va in scena il Giardino Ducale come non l’avete mai visto. È L’ombra della luna. Letture per ammazzare la notte a cura dal Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti, con Piergiorgio Gallicani e Claudio Guain. Scende la notte, le parole dei grandi classici della letteratura risuonano all'ombra della luna e al chiarore di lampade a gas e a petrolio. Niente luce elettrica, per scoprire la bellezza assoluta di un angolo sconosciuto del Giardino, un boschetto nei pressi del lago dove il genio di Ennemond Petitot ha creato nel ‘700 una scenografia verde dal fascino speciale. Tre serate (il 10, il 21 e il 22 luglio) in compagnia di Čechov, Dickens, Maupassant, Verlaine. L’ombra della luna intreccia due viaggi: nella straordinaria dimensione “atmosferica” del Parco Ducale e dei suoi angoli naturalmente teatrali, e nella potenza rivelatrice della grande letteratura europea tra Otto e Novecento. Protagonista  giovedì 10 luglio è Cechov, con Il violino di Rotschild e La morte dell’impiegato, due capolavori che sintetizzano i temi della sua narrativa, la caducità della vita, la comicità interna alle vicende umane, l’ingiustizia che governa i rapporti sociali, la possibilità disattesa di una vita più piena e più vera. L'appuntamento per gli spettatori è alla fine del Grande Viale, presso il Lago, qualche minuto prima delle 23. Da qui verranno accompagnati al luogo dello spettacolo.


Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero. La capienza è limitata, si consiglia la prenotazione.
Informazioni Teatro al Parco, Parco Ducale 1, da lunedì a venerdì, ore 10-17, tel. 0521 992044 – 993818, info@briciole.it, www.briciole.it
____________________________

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

4commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

referendum

seggi

Referendum, urne aperte e discreta affluenza. Istruzioni per l'uso

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

1commento

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

5commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

COMMENTO

Un post per i posteri

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti