Spettacoli

Film recensioni - Sherlock Holmes

Film recensioni - Sherlock Holmes
0

di Filiberto Molossi

Avete presente Sherlock Holmes? 
Ma sì, il più grande investigatore di tutti i tempi, armato oltre che di logica sopraffina anche di mantella, cappello e pipa... Beh, dimenticatevelo. Almeno per un po'. Perché l’Holmes del Natale 2009 dorme sul pavimento, è un depresso cronico (a meno che non abbia un caso su cui lavorare...) e inganna il tempo usando il suo povero cane come cavia per i suoi assurdi esperimenti. E sa perfettamente che per farsi largo nel cinema del terzo millennio non conta solo usare l’intuito: ma anche menare, con certa cognizione di causa, le mani. Cantore ipercinetico di criminali da strapazzo con un debole evidente per le simpatiche canaglie, Guy Ritchie, al secolo ex marito di Madonna, si fa tentare dal fascino indiscreto della legge, «riscrivendo» non proprio in punta di penna ma con scanzonato brio, forza fisica e disincantata determinazione, l’iconografia di un mito della letteratura più volte portato (ma raramente con fortuna) sul grande schermo. Allergico ai preamboli, ma meno maleducato e iconoclasta del solito (in cerca di un successo extra large, il regista inglese si sciacqua la bocca con acqua di fonte mostrando sin da subito di volere piacere a tutti), Ritchie congela la propria vena pulp non rinunciando però a gonfiare i muscoli di sir Conan Doyle, realizzando una versione fitness-acrobatica del suo eroe, seducente e deduttivo misantropo dalla barba lunga, mescolando gli echi del progresso che verrà - nell’eterna battaglia tra scienza e magia, mito positivista e esoterismo (il nostro cerca di mandare all’aria il piano diabolico di un malvagio Lord che vanta poteri soprannaturali...) - con ralenti e accelerazioni alla «Matrix» in un ripetuto stop and go che alterna l’action alla commedia. Ne esce un film cotto e mangiato, ma meno peggio di quanto era lecito temere, anche spettacolare e divertente se si entra in sala senza eccessive pretese: merito anche di attori molto in palla (Downey jr, Holmes, è tonicissimo e si giova di un misurato Jude Law nel ruolo non così elementare di Watson, medico malato di curiosità inseparabile dal primo quanto i Moore e Curtis di «Attenti a quei due»...) e di una sontuosa ricostruzione della Londra fine '800. Carte che potrebbero venire buone anche in futuro: tanto che il film lascia a un più che probabile sequel la porta aperta. Anzi, spalancata. 
Giudizio: 3/5
 
SCHEDA
REGIA:   GUY RITCHIE
SCENEGGIATURA: MICHAEL ROBERT JOHNSON, ANTHONY PECKHAM, SIMON KINBERG E LIONEL WIGRAM, DAI PERSONAGGI DI ARTHUR CONAN DOYLE
FOTOGRAFIA: PHILIPPE ROUSSELOT
MUSICA: HANS ZIMMER
INTERPRETI: ROBERT DOWNEY JR., JUDE LAW, RACHEL MCADAMS, MARK STRON, EDDIE MARSAN.
GENERE: AZIONE
Gb/Australia/Usa 2009, colore, 2 h e 8'
DOVE: ASTRA, CINECITY E WARNER
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

D'Aversa, buona la prima:  1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

musica parma

"Malaccetto", Cattabiani presenta il nuovo album

Venerdì sera all'App@Colombofili - "Così si sente il cantautore" (leggi l'intervista)

MONTICELLI

Addio a Tina Varani, una vita per la famiglia

Originaria di Fidenza, per più di 30 anni aveva gestito "Il Cantuccio" con il marito

Anteprima Gazzetta

Le anticipazioni del bilancio 2017 del Comune di Parma

L'austerity è finita: assessorato per assessorato tutti gli interventi previsti

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

6commenti

politica

Alfieri: "Richiedenti asilo, nel 2017 potrebbero essere 1700"

Parma

Atti vandalici al gattile

1commento

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

13commenti

Gazzareporter

Discarica abusiva a Parma Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis