12°

Concerto

Allevi dritto al cuore: il contagio delle emozioni

Il compositore e l'orchestra sinfonica italiana in piazza Duomo. «L'amore è l'essenza della musica: e io cerco di catturarla»

Allevi dritto al cuore: il contagio delle emozioni
1
 

Si è accesa una stella giovedì sera in piazza Duomo: un vero e proprio corpo celeste a cui persino la Nasa ha dato un nome: ‘111561 Giovanniallevi 2002 Ah3’. Alla faccia di tutte le polemiche, bagarre, contestazioni: Giovanni Allevi ha regalato agli oltre mille spettatori una serata magica ed emozionante che resterà nella memoria di chi ha avuto la fortuna di esserci. Di cosa è capace questo originale compositore, pianista e direttore d’orchestra marchigiano? Di arrivare al cuore della gente e comunicare una tale gioia da lasciare senza fiato: non è solo un artista di ottimo livello ma è disarmante Giovanni Allevi, con lui ti devi arrendere alla felicità; per lui la musica è amore allo stato puro, senza nessuna retorica o ipocrisia: te ne accorgi subito appena sale sul palco. «Grazie, che bello, sono felice di essere qui».

E’ arrivato in jeans, maglietta nera con cuoricini (suo il design), All-Stars ai piedi, gli inconfondibili riccioli e un’emozione palpabile: è arrivato per raccontare, comunicare, condividere quell’universo infinito che è per lui la musica. Una musica che è poi sempre un atto d’amore, «Love», come recita il titolo del suo ultimo album. «Cerco di raccontare a modo mio i mondi che ho visitato e catturare quella che per me è la vera essenza della musica: l’amore. In tutte le sue forme, nessuna esclusa, senza giudicare», dice con naturalezza e una simpatia davvero contagiosa. Ha alzato il sipario con una delle sue composizioni per pianoforte più dolci, la nuova alba di «Sunrise», e con gli oltre 40 impeccabili e affiatati elementi dell’Orchestra Sinfonica Italiana ha dato inizio ad un concerto di rara bellezza: e se «la bellezza salverà il mondo» per dirla con Dostoevskij, ad Allevi dobbiamo solo dire grazie. Grazie per la sua commovente, coinvolgente comunicatività capace di portare tra la gente la musica classica contemporanea con una geniale fusione di semplicità e follia; di trattenere in una stessa intensa e vibrante sintonia una folla intera, fusa in un unico abbraccio: questo è la straordinaria forza della musica.

Una musica dal potere salvifico sotto il segno della fratellanza, dell’aggregazione, dell’accoglienza: e nella splendida cornice della nostra amata piazza questa sensazione è stata ancora più forte. Vivo l’entusiasmo di un pubblico che si è lasciato travolgere da questo eterno ragazzo di 46 anni che con il suo pianoforte e le sue composizioni ha toccato le corde più profonde: caldi applausi per la struggente armonia di quel bellissimo brano che è «A perfect day»; per la polifonia africana di «Mandela»; per le varie fasi di «Elevazione» - uno dei brani meno comprensibilì -, con quella tensione verso l’alto suggerita da Rimbaud; per l’ostinazione e i momenti di apertura di «Symphony of life». E poi ancora la tensione amorosa verso la totalità delle cose di «Amor sacro»; la necessità di non dimenticare ne le «Foglie di Beslan», «perché l’innocenza non sia più vittima dell’odio»; la verità di «come sei veramente»; la disperazione di «Asian Eyes»; il dialogo serrato con la natura di «300 anellì...».

Musica e ancora musica: «Una strega capricciosa, una bellissima donna che non si concede e ogni volta mi lascia solo una manciata di note lasciandomi sempre la stessa sfida: Prendimi». Infine, con una mano sul cuore, un applauditissimo Allevi, dopo aver ringraziato l’Orchestra, i tecnici, le maschere: «L’applauso più bello è per voi: grazie per il calore che mi avete dato questa sera».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • nerosso

    19 Luglio @ 14.40

    Si proprio così...io c'ero e per fortuna.....! Eccezionale artista e non solo....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Auto si ribalta  e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

8commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

roma

Caso Cucchi: sospesi dal servizio i tre carabinieri accusati di omicidio

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia