13°

31°

Spettacoli

Gaber attuale e «femminile» grazie a Maddalena Crippa

Gaber attuale e «femminile» grazie a Maddalena Crippa
0

 Valeria Ottolenghi

Un’attesa speciale nel bel teatro storico Petrella di Longiano alla presentazione, l’ottobre scorso, del nuovo spettacolo di Maddalena Crippa «E pensare che c'era il pensiero», qualche tempo prima del debutto ufficiale a Milano, al Piccolo: l’evento era importante, l’amato Gaber «al femminile», una nuova sfida per una straordinaria attrice che si era felicemente avventurata anche in ardui percorsi sul palcoscenico cantando, evocando decenni, creando atmosfere («Canzonette vagabonde», «Sboom», «A sud dell’alma»...), osando Schönberg, con risultati che hanno saputo incantare.
E ora questo «E pensare che c'era il pensiero» - di cui si ricorda il caloroso successo, la gioia dell’impresa riuscita - sarà ospite nella stagione fidentina, domani alle 21 al «Magnani» (prevendita tramite www.comune.fidenza.pr.it oppure www.vivaticket.it, biglietteria del teatro  dalle 18 alle 21, tel 0524 522044 / 517411).
Davvero un bell'inizio d’anno, ascoltando testi noti di Gaber/Luporini, memoria oltre le generazioni, la Crippa capace di attraversare tonalità, modi espressivi assai diversi, ironica, scherzosa, ammiccante, ma anche riflessiva, inquieta, addolorata. Perché quelle canzoni, che spesso erano anche di denuncia, per antiche abitudini, un mondo che «fa male» e lascia impotenti, paiono conservare intatta la loro verità, cariche, dense di sconforto e amarezza. «Parliamone»: così per la sedia da spostare in scena, con lo cose che restano come sono. Accompagnata al pianoforte da Massimiliano Gagliardi - suoi anche gli arrangiamenti - coordinamento musicale di Arturo Annecchino, la Crippa riesce a toccare anche zone intime, legami affettivi, incertezze della vita, «Il loro amore moriva/ come quello di tutti...», dubbi, lacerazioni, cercando di conservare il sorriso della comprensione, per sé, per tutti intorno. Cambi di luci, passaggi recitati, ritmi comuni - coriste Chiara Calderale, Miriam Longo, Valeria Svizzeri - questo spettacolo, regia di Emanuela Giordano, produzione Tieffe in collaborazione con Fondazione Giorgio Gaber, regala memoria e rinnova emozioni tra ideologie trascorse, «Destra Sinistra», e voglia di gioia con leggerezza, «Quando sarò capace di amare». Ritrovando Gaber in forma antica e nuova con Maddalena Crippa in scena. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover