Spettacoli

Bruce Willis agente in pantofole ma in carne e ossa tra i «surrogati»

Bruce Willis agente in pantofole ma in carne e ossa tra i «surrogati»
Ricevi gratis le news
0

 Si può essere ancora tonici per un action movie a 55 anni? Sì, se si è Bruce Willis almeno nella versione robotizzata de «Il mondo dei replicanti», nelle sale italiane da domani distribuito dalla Disney.  Perchè nel mondo raccontato in questo film (siamo nell'ormai «vicino» 2017)  tutti se ne stanno a casa in pigiama mentre ad andare in giro a divertirsi, così come ad affrontare ogni rischio, sono dei loro surrogati belli, aitanti e sexy. Vale a dire una sorta di «doppi» digitali, di «lavori in pelle» alla Blade Runner, di Avatar molto di moda in questo momento.   Dunque un mondo ideale quello in cui vive l’agente dell’FBI Greer (Willis), perchè senza crimine, dolore e paura. 

Ma a un certo punto un omicidio irrompe straordinariamente in una realtà dove non esistono più fatti di sangue. E il bravo agente Greer sarà costretto a togliersi le pantofole e scendere in campo con il suo corpo di ossa e sangue, rischiando la vita per far luce sul mistero.
   A dirigere questo fantasy thriller tratto dalla graphic novel «Surrogates» (titolo anche del film sul mercato anglosassone) è Jonathan Mostow («Terminator 3: le macchine ribelli», «Breakdown - la trappola»).   «La premessa è che i replicanti abbiano preso il controllo del mondo - spiega il regista - dunque sono solo degli strumenti che offrono agli utenti l’opportunità di vivere la vita dalla sicurezza delle loro case. Nel nostro film, i replicanti rappresentano la libertà assoluta, sia dal dolore fisico che dal peso mentale della vita quotidiana. Il piacere è raggiungibile semplicemente collegandosi. ma per alcune persone, i replicanti rappresentano l’abbandono dell’umanità. L'idea centrale del film è il modo in cui conserviamo la nostra umanità in questo mondo sempre più tecnologizzato in cui viviamo».  
«La tecnologia - conclude Mostow - è magnifica. La fantasia legata alla tecnologia è che questa ci dovrebbe liberare per essere creativi, produttivi e tutte queste cose meravigliose. Il rovescio della medaglia è che in un certo senso finiamo per diventare dei servi, perchè siamo ancorati ai nostri cellulari e ai Blackberry. È magnifico avere una mail, ma quando passi diverse ore al giorno a rispondere alla posta, si trasforma in un obbligo. Così, per certi versi, queste nuove opportunità sono anche un limite». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Episodio di omo-transfobia in via Cavour, 37enne insultato

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

3commenti

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

9commenti

elezioni

Da "Mamme del mondo" a "W la fisica" (oltre a Lega e M5S), ecco i primi simboli presentati Foto

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"