15°

Spettacoli

Bullock regina d'incassi. E di... bontà

Bullock regina d'incassi. E di... bontà
0
E' Sandra Bullock la regina del box office Usa. A lei, protagonista di «The blind side» di John Lee Hancock, uscito nelle sale americane da sette settimane, appartiene il record, avendo superato il traguardo dei 200 milioni di dollari incassati per un film che vede protagonista assoluta una star donna.
 Il suo successo non è solo in termini monetari: con questo film a dicembre ha avuto anche una candidatura ai Golden Globe 2010 come interprete drammatica, e anche un’altra per il ruolo brillante in «Ricatto d’amore» di Anne Fletcher (già uscito in Italia) dove la Bullock, 45 anni da eterna ragazza, recita per la prima volta in una scene di nudo.
Continua così l’ascesa delle donne di Hollywood, dopo aver dimostrato che i film dedicati a un pubblico femminile come «Sex and the city» e «Mamma mia!» sono in grado di vincere al box office.
«The blind side» celebra la generosità di Leigh Ann Tuhoy, una donna che decide di prendersi cura di un adolescente orfano, accogliendolo in famiglia (lei e il marito hanno già due figli) e portandolo a diventare un campione di football: la storia è vera ed è quella di Michael Oher, «defensive tackle» dei Baltimore Ravens. «The blind side», lettralemente «il lato cieco», è un'espressione tipica del football Usa e indica il lato dal quale il quarterback non può avvedersi del placcaggio del difensore avversario. Al fianco di Sandra Bullock c'è il cantante country Tim McGraw, ma è l’interprete di «Speed» l'unica vera protagonista del film, che per la verità abbraccia un tema, quello sportivo, molto amato dal pubblico maschile, ammiccando così anche all’altra metà del cielo.
 Film di altre primedonne di Hollywood come «Erin Brockovich» con Julia Roberts e «Il diavolo veste Prada» con Meryl Streep, pur ottenendo incassi strepitosi non erano riusciti a fruttare al box office una simile cifra. L'unico film paragonabile a «The blind side» è «Il mio grosso grasso matrimonio greco», che nel 2002 aveva incassato 241  milioni di dollari portando alla fama l'allora poco conosciuta Nia Vardalos. Sandra Bullock è una delle star più redditizie di  Hollywood: i suoi film hanno incassato in totale 1,72 miliardi di dollari solo negli Stati Uniti, più di quelli di Meryl Streep, ferma a 1.54 miliardi, e Angelina Jolie, con 1,44 miliardi. Sandra Bullock è superata solo da Julia Roberts, che ha al suo attivo 2.31 miliardi di dollari.
 Ma non è solo in chiave rosa il successo della Bullock. Ad incoronarla regina del box office 2009 pochi giorni fa è stata l'associazione dei proprietari delle sale cinematografiche che ogni anno stila la classifica degli attori che hanno regalato loro i maggiori incassi. La Bullock ha fatto meglio di star del calibro di George Clooney e di Denzel Washington. 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv