12°

Spettacoli

La feroce satira antimilitarista ha inaugurato tra le risate «Tutti pazzi per Boris Vian»

0
Forse il testo non risulta con l’energia, la presa politica che s'immaginava, ma teatralmente questa nuova creazione di Teatro Due, «Generali a merenda» di Boris Vian, rivela un notevole meccanismo comico, bravi gli attori, Alessandro Averone, Federica Bognetti, Paola De Crescenzo, Luca Nucera, Gian Luca Parma, Massimiliano Sbarsi, Massimiliano Sozzi, Antonio Tintis, Nanni Tormen, anche in più ruoli, tempi eccellenti, in un gioco ilare ed efficace che fa nascere spesso la risata. Caroline Chaniolleau - che firma insieme a Walter Le Moli la regia - parla di «attualità pazzesca, si pensi a Bush, a Blair e tutti quei leader politici che hanno utilizzato la guerra per motivi economici». E in effetti l’autore - cui sono dedicate, a cinquant'anni dalla morte, diverse iniziative nel periodo di repliche dello spettacolo, a Teatro Due fino al 24 gennaio, «Tutti pazzi per Boris Vian», mostre film, appuntamenti jazz - da vero intellettuale, con la consapevolezza della storia e la necessità di intervenire nel proprio presente, evidenzia qui in forma caricaturale, grottesca, come sia la politica a decidere la guerra in indissolubili legami con l’economia. 1951: la Francia era impegnata con uomini e mezzi in Indocina. Vian mostra però dei generali che non desiderano affatto organizzare truppe in nome di patria-onore-gloria, ma, all’opposto, figure borghesi, variamente complessate, interessate piuttosto ad una vita quieta con scatti di carriera. 

Nella seconda parte dello spettacolo - con cartello «due anni dopo», decisamente più fragile - questi militari arriveranno a mettere un soldo nel porcellino salvadanaio ogni volta che viene nominata la guerra o si dicano parole che possano evocarla. Di particolare divertimento le prime scene con il generale Audubon che vive con la madre - qui un attore, modi bruschi, ricattatori, presenza dominante - e i successivi incontri, con Léon Plantin, gli altri generali e Monsignore Tapecul: in un salotto senza confini, una porta sospesa, i cartelli Metro sul fondo, gli attori si muovono in modi ritmici, in perfetta sincronia, con alcuni ritorni e tormentoni davvero esilaranti. Come per il pastis, bicchieri che mutano di mano e creano sorprese. O le diverse controscene. Le varie forme d’uscita/scomparsa, botole e armadi. Battute attese, con baffi tolti e messi all’istante. Ma il tema, il problema, non era la guerra? Già: contro chi? Possibile che nessuno ci avesse pensato? A chi il compito di scegliere il nemico? Allegria, applausi e jazz-cafè al termine, «Dans la cave de Boris Vian».            

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Auto si ribalta  e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

8commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

roma

Caso Cucchi: sospesi dal servizio i tre carabinieri accusati di omicidio

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia