-3°

CONCERTI

J-Ax: «Vi voglio dimostrare chi sono con il mio suono»

Il rapper già re delle hit con «Maria Salvador» porta a Parma il tour «Il bello d'essere brutti»

J-Ax

J-Ax

Ricevi gratis le news
0

Inutile girarci intorno. Il concerto di J-Ax è il più caldo degli eventi del cartellone della rassegna di «Parma and Stars», fosse anche solo per le caratteristiche del rapper, re delle hit (il singolo in collaborazione Il Cile, «Maria Salvador», ha conquistato il doppio disco di platino e la bellezza di 27 milioni di visualizzazioni su YouTube) e fenomeno del piccolo schermo dopo l'«epifania» a The Voice (così RaiDue nella prossima stagione gli affiderà un programma tutto suo, titolo esplicito «Sorci verdi»).
A «Parma and Stars», gli organizzatori di Iko lo sanno: per l'appuntamento di stasera (piazza Duomo, ore 21.30) ci sono ancora biglietti disponibili ma è prevedibile un tutto esaurito. Tanto che è stato rafforzato il servizio di sicurezza, per garantire l'optimum in una serata importante.
Il rapper milanese, con la sua band L’Accademia delle Teste Dure, intende confermare anche qui il successo del suo tour «Il bello d’essere brutti», infondendo un energico e graffiante live, con il suo stile inconfondibile, le sue rime rap ‘n roll. E' lo stesso J-Ax a riconoscere: «Non faccio un genere definibile, ho snaturato la musica da cui sono partito. Ho dei fans rumorosi e detrattori determinati, ho anche qualche nemico importante lobbista e mafioso, ma in questo viaggio incontro tante brave persone, la maggior parte tra loro mi sono vicino. Ora, mi dovrei ritenere più o meno realizzato, con tutto che faccio numeri quando suono e vinco pure gli Ema. Devo invece ammettere che la cosa che mi rende più felice è avere ancora una battaglia da combattere. Ho ancora tutto da dimostrare, tanti non credevano fosse possibile, ma si sono dovuti già ricredere. Io devo dimostrarvi chi sono, con il suono, un suono... il mio suono».
E riguardo all’esperienza con gli Articolo 31: «Non voglio mai parlare del perché è finita, però posso dire che da parte mia è stata la scelta più onesta. Altrimenti avrei dovuto fingere, fingere che mi piacesse, ricopiarmi all'infinito, senza il permesso di decidere completamente quello che potevo o non potevo fare, con chi collaborare. Io voglio essere sincero, per essere sincero non devo essere frustrato quando faccio musica. Gli Articolo sono una parte importante della mia vita. Gli Articolo mi hanno dato tutto, ma gli Articolo non sono tutto quello che ho da dare. C’è dell’altro».
Che ci sia tanto dietro la maschera d'artista di questo 42enne milanese (nato Alessandro Aleotti), lo conferma Fabio Bragaglia, il dj parmigiano doc, nato e cresciuto nella «mitica compagnia di via Isola», da dieci anni al fianco di J-Ax. Si sono conosciuti vent'anni fa, negli studi di Radio Deejay, complice Albertino, ora fa parte dell'Accademia delle Teste Dure. «J-Ax è una persona diretta, la più diretta che io conosca - non esita a dire Fabio -. Ed è estremamente intelligente, tanto che è riuscito a crearsi un sapere in molti e svariati settori. So che è una parola grossa, ma è proprio un genietto». Sulle polemiche che hanno accompagnato il debutto della rassegna, Bragaglia aggiunge: «Ne sono al corrente, mia madre Maria Grazia mi ha tenuto informato. Senza entrare nel merito di torti e ragioni, come location avrei trovato più funzionale la Pilotta benché un po' meno suggestiva. Sulla serata che ci attende, posso dire che ci teniamo molto. E' il primo vero live di J-Ax su Parma, eravamo stati al Palazzetto ma non era un concerto compiuto. Intendiamo dare il meglio».
Info e biglietti: il concerto si terrà anche in caso di pioggia. Posti in piedi prevendita su ticketone e vivaticket), dalle 19 in poi al botteghino. 30 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

7commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day