-6°

Spettacoli

"La prima cosa bella": Virzì torna protagonista

"La prima cosa bella": Virzì torna protagonista
0

Pietro Razzini

E’ un Virzì nuovo, in grado di riconciliarsi con la vita, quello che offre al pubblico “La prima cosa bella”, nelle sale cinematografiche a partire da venerdì 15 gennaio. Il regista toscano è tornato nella sua terra per girare una pellicola i cui protagonisti sono Micaela Ramazzotti, Stefania Sandrelli, Valerio Mastandrea e Claudia Pandolfi. Tutti presenti alla presentazione del film questo pomeriggio a Milano, nella meravigliosa cornice della terrazza Martini. Tutti, tranne la futura mamma Micaela Ramazzotti, ormai pronta a partorire.
PAROLA AL REGISTA - “In effetti sono rimasto stupito anche io del risultato finale. Forse addirittura imbarazzato: da sempre mi ritengo una persona polemica con la vita e con il tempo”. Scherza, Paolo Virzì, che durante la conferenza stampa racconta qualche curioso retroscena: “Il finale è stato riscritto sul set: nel copione c’era un epilogo differente. Durante il lavoro abbiamo deciso di tenere diversi percorsi aperti. E’ stato appassionante operare così”. Poi spiega il suo modo di intendere il cinema: “Le storie si nutrono di autenticità anche se ritengo che l’età del “diario” termini intorno ai 16 anni. Io narro la bugia parlando di fatti veri”.
VOCE AGLI ARTISTI - Valerio Mastandrea, romano, si è dovuto calare nella parte di un ragazzo toscano per diventare il protagonista del film, Bruno: “Io e Paolo ci conosciamo da diversi anni ma abbiamo iniziato a lavorare insieme da pochissimo tempo, forse solo per disperazione. Con questo personaggio chiudo un percorso importante della mia carriera”. Interviene Claudia Pandolfi, parlando del rapporto che si è creato sul set tra lei e Valerio: “ C’è grande affinità artistica tra noi. Siamo due caratteri simili: entrambi schivi, lui è brusco, io sono un muro”. Interviene Mastandrea: “Immaginate che atmosfera durante le riprese”. Risate della sala.
LA TRAMA - Tutto comincia nell’estate del 1971 quando Valeria, madre di Bruno, viene incoronata “mamma più bella” dello stabilimento balneare di maggior prestigio a Livorno.  Iniziano da quel momento le difficoltà di relazione nella famiglia Michelucci. Difficoltà dovute al fatto di avere una mamma bellissima, vitale, frivola e… imbarazzante. L’avventura si svilupperà negli anni, fino a raggiungere i giorni nostri quando si concluderà con una inaspettata riconciliazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

14commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

4commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

14commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video