Spettacoli

"La prima cosa bella": Virzì torna protagonista

"La prima cosa bella": Virzì torna protagonista
0

Pietro Razzini

E’ un Virzì nuovo, in grado di riconciliarsi con la vita, quello che offre al pubblico “La prima cosa bella”, nelle sale cinematografiche a partire da venerdì 15 gennaio. Il regista toscano è tornato nella sua terra per girare una pellicola i cui protagonisti sono Micaela Ramazzotti, Stefania Sandrelli, Valerio Mastandrea e Claudia Pandolfi. Tutti presenti alla presentazione del film questo pomeriggio a Milano, nella meravigliosa cornice della terrazza Martini. Tutti, tranne la futura mamma Micaela Ramazzotti, ormai pronta a partorire.
PAROLA AL REGISTA - “In effetti sono rimasto stupito anche io del risultato finale. Forse addirittura imbarazzato: da sempre mi ritengo una persona polemica con la vita e con il tempo”. Scherza, Paolo Virzì, che durante la conferenza stampa racconta qualche curioso retroscena: “Il finale è stato riscritto sul set: nel copione c’era un epilogo differente. Durante il lavoro abbiamo deciso di tenere diversi percorsi aperti. E’ stato appassionante operare così”. Poi spiega il suo modo di intendere il cinema: “Le storie si nutrono di autenticità anche se ritengo che l’età del “diario” termini intorno ai 16 anni. Io narro la bugia parlando di fatti veri”.
VOCE AGLI ARTISTI - Valerio Mastandrea, romano, si è dovuto calare nella parte di un ragazzo toscano per diventare il protagonista del film, Bruno: “Io e Paolo ci conosciamo da diversi anni ma abbiamo iniziato a lavorare insieme da pochissimo tempo, forse solo per disperazione. Con questo personaggio chiudo un percorso importante della mia carriera”. Interviene Claudia Pandolfi, parlando del rapporto che si è creato sul set tra lei e Valerio: “ C’è grande affinità artistica tra noi. Siamo due caratteri simili: entrambi schivi, lui è brusco, io sono un muro”. Interviene Mastandrea: “Immaginate che atmosfera durante le riprese”. Risate della sala.
LA TRAMA - Tutto comincia nell’estate del 1971 quando Valeria, madre di Bruno, viene incoronata “mamma più bella” dello stabilimento balneare di maggior prestigio a Livorno.  Iniziano da quel momento le difficoltà di relazione nella famiglia Michelucci. Difficoltà dovute al fatto di avere una mamma bellissima, vitale, frivola e… imbarazzante. L’avventura si svilupperà negli anni, fino a raggiungere i giorni nostri quando si concluderà con una inaspettata riconciliazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Palazzo Chigi: Renzi parlerà a mezzanotte

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

2commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

2commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

7commenti

Amatori Rugby Parma

Beppe Carra: "Non ci basta: vogliamo altre vittorie" Intervista

II capitano commenta l'importante successo, il primo casalingo, contro Livorno - Esplode la festa in campo e negli spogliatoi (guarda le foto)

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

13commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)