12°

Concerto

Sbarco sul Po degli Uriah Heep «Eccitiamo a suon di musica»

Bernie Shaw cantante della leggendaria band: «Piacciamo perché sappiamo far sognare»

Sbarco sul Po degli Uriah Heep «Eccitiamo a suon di musica»
1
 

Sabato alle 21.30, al Lido Po di Boretto (Re) una leggenda del rock sbarca (letteralmente) sulle rive del Grande Fiume con tutto il suo carico di storia ed energia: gli Uriah Heep. Nati nel 1969, con la loro particolare miscela di hard e progressive rock, hanno vissuto in pieno la gloriosa stagione musicale di quegli anni, continuando a suonare e incidere dischi senza sosta. «Outsider», il 24° in carriera, è uscito l’anno scorso. Del presente (come del passato e del futuro), abbiamo parlato con Bernie Shaw, cantante della band dal 1986.

Sono le band della vostra generazione ad avere ancora il maggior successo; qual è il motivo?

«Era un momento magico e pieno di ispirazione per la musica. Per tutti i generi. Blues, jazz, rock. Le band erano tutte differenti, ognuna con il proprio stile. I Led Zeppelin non suonavano come i Black Sabbath, che non suonavano come i Deep Purple, che non suonavano come gli Uriah Heep. Tutti erano molto personali. In questi giorni e nelle ultime due decadi, i musicisti sono andati nelle scuole di musica dove imparavano a suonare come tutti gli altri. Noiosi, sterili, stereotipati, cloni. Questo è ciò che abbiamo oggi».

Vengono molti giovani ai vostri concerti? Che cosa trovano, o cercano, nella vostra musica?

«Sì, stanno venendo molti giovani ai nostri spettacoli! Vengono perché non c’è nessun altro come noi a fare ciò che facciamo noi. Noi sappiamo come suonare i nostri strumenti. Noi sappiamo come cantare. E c’è una passione nella nostra musica che manca nella musica di oggi. Vengono per ascoltare, vengono per evadere, vengono per sognare».

Cosa comporta essere negli Uriah Heep e viverci per così tanto tempo?

«E’ una scelta di vita, non un lavoro. Sono 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana ed è divertente! Quale carriera è migliore dell’essere in giro per il mondo con amici di talento che ami e rispetti, suonare concerti in 59 Stati diversi, avere il potere di interagire con le emozioni delle persone solo con il suono della propria voce...».

Dopo oltre 45 anni di carriera, decine di dischi e migliaia di concerti, cosa vi spinge a continuare a suonare con l’energia di quando avevate vent’anni?

«Come ho detto prima, interagire con le emozioni del pubblico per un'ora e 45 minuti ogni notte. Portare il pubblico in un viaggio musicale, eccitarlo, commuoverlo. Tutto questo con la forza della nostra musica. Nessun farmaco, nessuna droga dà la carica quanto una platea che diventa matta finché non torni a suonare ancora una canzone. E intendevi decine di “milioni” di dischi, vero? Oltre 40 milioni venduti ad oggi...»

L’anno scorso avete presentato «Outsider»; questa volta cosa offrirete al pubblico?

«Una buona selezione di canzoni nuove e classiche che coprono i 45 anni di carriera degli Heep».

Cosa c’è nel vostro futuro?

«Chi lo sa... siamo proattivi e creativi, ci divertiamo ancora a suonare e a registrare, per cui direi che c’è ancora futuro per gli Heep. Al momento siamo lanciatissimi. Abbiamo già fatto più 100 concerti quest’anno. In ogni angolo del pianeta. Ovunque ci sia un palco... troverete gli Uriah Heep».

Biglietti in prevendita su Ticketone e Vivaticket. 25,00 euro più diritti di prevendita.

Nati nel 1969

«Quegli anni sono

stati magici e pieni

di ispirazione

per tutti i generi»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Corrado

    03 Agosto @ 14.53

    Avete messo una vecchia foto della band. Trevor Bolder purtroppo è venuto a mancare. Oggi lo sostituisce al Basso Davey Rimmer

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida