Spettacoli

Golden Globe: trionfa Avatar. Delusione per "Baaria" di Tornatore

Golden Globe: trionfa Avatar. Delusione per "Baaria" di Tornatore
0

Il film tedesco «Il nastro bianco» di Michael Haneke ha vinto il Golden Globe come migliore film straniero. Esce così sconfitto l'italiano «Baaria» di Giuseppe Tornatore. Gli altri film in corsa erano lo spagnolo «Gli abbracci spezzati» di Pedro Almodovar, il cileno «The Maid» e il francese «A Prophet».
Nella serata di Los Angeles ha trionfato anche «Avatar», il film di James Cameron in questi giorni nelle sale italiane: si è aggiudicato il golden globe come migliore film drammatico e quello per la migliore regia.
La serata si è svolta al Beverly Hilton Hotel a Beverly Hills:  il tono della festa è stato più contenuto del solito, in segno di rispetto per la tragedia che ha colpito Haiti.

Il premio per il miglior film brillante è invece andato a «Una notte da leoni», la pellicola che ha sorpreso Hollywood e che è inaspettatamente diventata la commedia di maggior successo nella storia del cinema.

Come previsto, Jeff Bridges - grazie all’apprezzata performance in «Crazy Heart» - ha vinto il premio come migliore attore drammatico, una scena che probabilmente si ripeterà sul palco degli Oscar, lasciando a bocca asciutta George Clooney, Colin Firth, Morgan Freeman e Tobey Maguire.

A sorpresa il golden globe per il migliore attore brillante non è andato a Daniel Day Lewis (favorito per il film «Nine») ma a Robert Downey Jr per «Sherlock Holmes».

Per quanto riguarda le attrici, nella categoria riservata alla migliore performance drammatica ha trionfato Sandra Bullock in «The blind side», che ha sconfitto Emily Blunt, Helen Mirren, Carey Mulligan e Gabourey Sidibe.

Meryl Streep, invece, battendo Julia Roberts si è aggiudicata il globo per la migliore attrice femminile in una pellicola brillante, con la sua performance nei panni di Julia Child in «Julie and Julia».

Gli attori non protagonisti: vincono  Christoph Waltz per la sua parte in «Inglourious Basterds» e Mònique, per il drammatico «Precious».

Il premio al miglior regista è andato a James Cameron, per «Avatar», che ha battuto la concorrenza di Clint Eastwood, Jason Reitman, Kathryn Bigelow e Quentin Tarantino. Il kolossal fantascientifico si Š aggiudicato anche il premio come miglior film drammatico.

Un momento toccante della serata di Los Angeles è stato quello della consegna a Martin Scorsese del premio alla carriera, intitolato a Cecil B. DeMille , da parte di Robert De Niro e Leonardo Di Caprio. Scorsese ha ricordato quanto sia importante restaurare e recuperare i film che rappresentano la storia del cinema, che va preservata.

Fra le serie televisive ha trionfato «Mad Man» (del genere drammatico) anche se gli attori di «Dexter», il telefilm su un serial killer a caccia di... serial killer, si sono aggiudicati il premio come migliore protagonista, con Michael C. Hall, e non protagonista, con John Lithgow.

Il premio per la migliore serie brillante è andato invece a «Glee».

Julianna Margulies, conosciuta ai più per il ruolo in E. R., si è aggiudicata il premio per la migliore protagonista in una serie drammatica, «The Good Wife».

Per i protagonisti delle serie brillanti invece i premi sono andati Toni Collette di «United States of Tara» e Alec Baldwin per «30 Rock».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

2commenti

via toscana

Scontra due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery