-2°

Spettacoli

All'Edison l'ultimo atto della rassegna su Bellocchio

Ricevi gratis le news
0

Si conclude mercoledì 20 gennaio alle 21.15 al Cinema Edison la rassegna 'Immagini del potere. Il cinema di Marco Bellocchio'. In programma due pellicole che appartengono a periodi molto diversi  della creatività del regista piacentino. Sorelle, vita in val Trebbia, (Italia 2006, 70`) con Pier Giorgio Bellocchio, è stato realizzato insieme agli studenti del laboratorio di cinema di Bobbio ("Fare cinema") che Bellocchio dirige, il film è formato da tre episodi di una stessa storia, girati in tre anni diversi, 1999, 2004, 2005. Raccontano di una bambina, Elena, nella sua crescita, a 5, 9 e 10 anni, di sua madre Sara, sorella di Giorgio, e dei loro difficili rapporti. Elena vive con le zie a Bobbio, perché la madre, che fa l`attrice, è sempre in giro, ma non l`ha abbandonata: ritorna appena può, così come ritorna continuamente anche il fratello per ragioni diverse. Ma un giorno Sara decide che Elena viva con lei a Milano e perciò lasci il paese e si separi dalle zie. Forse definitivamente.è stato realizzato. Il secondo film, Ginepro fatto uomo (Italia, 1962, 50`), è il saggio di diploma del Centro Sperimentale di Cinematografia. Ginepro acquista consapevolezza dei propri limiti, liberandosi degli incubi dell`infanzia.
 
Il  2 dicembre Bellocchio ha ricevuto dall'Assessore alla cultura Luca Sommi  'Trecentosessanta', il premio all'Eccellenza artistica della Città di Parma. Un premio istituito otto anni fa da Solares Fondazione delle Arti in accordo col Comune di Parma per tributare un omaggio ai protagonisti del cinema internazionale che hanno incontrato la città e sono stati al centro di un progetto nel nostro territorio. L'edizione 2009 del premio è andata dunque al regista piacentino, che entra in un palmarès che comprende artisti come Peter Greenaway, Jane Campion, Michael Cimino, Gianni Amelio. Il nuovo nome, 'Trecentosessanta',  è frutto della creatività del designer Denis Santachiara, che dal 2008 ha dato forma nuova al premio creando un oggetto di alluminio, ogni volta unico perché rappresenta la proiezione tridimensionale del profilo dell`artista premiato. 
 
La rassegna 'Immagini del potere. Il cinema di Marco Bellocchio', promossa dalla Federazione dei Cinema d'essai dell'Emilia Romagna, è stato un un viaggio in cinque tappe nei suoi film meno noti, rari e difficili da trovare, sia sul mercato che nelle sale. Solares negli anni ha organizzato molti appuntamenti sui film più conosciuti di Bellocchio, e questa è dunque stata l'occasione per vedere opere introvabili e a volte gentilmente concesse dal regista perché in copia unica di sua proprietà.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi in centro: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa