10°

Spettacoli

La forza del sogno ne "Il marinaio" di Fernando Pessoa

0

di Valeria Ottolenghi
Tre donne sedute di fronte a una bara scoperta, dove fitti veli paiono avvolgere un corpo, candele accese, un’altalena, una finestra, e, sul fondo, una grande gabbia per uccellini: coloro che sono lì a vegliare, figure femminili inizialmente concentrate sui loro piccoli libri, indossano abiti dagli elementi bianchi e neri del tutto diversi, cappello e veletta, maniche corte la prima, cappotto e stivali, capelli scarmigliati la seconda, più monacale, ampia tunica candida, la terza.
Si presentano diverse, ma insieme finiranno per rappresentare una sorta di coro dai caratteri affini, comune il sentimento d’evanescenza della propria identità, realtà, sogni e ricordi come groviglio confuso.
E’ stato al Teatro del Cerchio di via Pini, a Parma,  che ha debuttato «Il marinaio», un testo di Fernando Pessoa del 1913, interpreti Gabriella Carrozza, Loredana Terminio e Paola Ferrari, regia di Mario Mascitelli, assistente alla regia Roberta Gabelli, musiche di Maurizio Soliani, produzione dello stesso Cerchio, un breve lavoro che in questa messa in scena si vela anche, e assai felicemente, d’ironia, specie quando i discorsi paiono complicarsi in forma eccessiva, quasi solo un gioco di specchi/ di parole che non catturano mai la realtà. Perché in quel luogo senza orologi/ senza tempo s'immagina di raccontare un passato forse mai vissuto, con vaghe, indefinite nostalgie: «mai più tornerò ad essere ciò che forse non sono mai stata...».
Tra loro si chiamano sorelle, ma forse solo per vicinanza di condizione emotiva, con quella salma da vegliare. E se quello fosse solo un sogno? sarebbe meglio non svegliarsi? «Soltanto vivere fa male...». Una strana consistenza il presente, a guardarlo con attenzione già passato, che comunque vive in una condizione onirica: perché non si riesce neppure a capire se i ricordi siano personali o di qualcun altro, se vere, vissute un tempo, quelle immagini di felicità nell’infanzia. «Ditemi che questo è stato vero, perché io non ne pianga». Un’opera difficile, poetica, simbolica, ma anche astratta e concettuale. Le menti senza confini, smarrite, sensazioni di fragilità, d’inconsistenza. Bellissimo comunque il sogno del marinaio naufrago che aveva costruito con la sola immaginazione un suo paese, «ogni giorno una pietra di sogno su quell'edificio impossibile», suoi i paesaggi, le strade, la sua immaginata gioventù. Moltissimi e calorosi gli applausi del pubblico che affollava la sala.    

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Duc, si lavora per riaprirlo

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

CALCIO

Parma, i conti tornano

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia