Spettacoli

Elio conquista il "Paganini" e ironizza sull'acustica

Elio conquista il "Paganini" e ironizza sull'acustica
4

Il concerto di ieri sera di Elio e le Storie Tese all'Auditorium Paganini ha confermato da una parte che gli Elii sono di gran lunga la miglior band italiana - per cultura musicale, abilità strumentale, genialità dei testi - ma dall'altra che l'acustica dell'ex zuccherificio del parco Eridania, già giudicata carente da taluni esperti quando si tratta di musica classica non amplificata, si è rilevata ancor più inadeguata al cospetto di un gruppo con strumentazione rock.
Lo stesso Elio ha più volte ironizzato durante lo show: «Grazie Parma. Grazie Renzo Piano», ha detto a un certo punto. E in un'altra circostanza ha detto: «Dovremmo spezzettare le canzoni per dar modo all'eco di esaurirsi, poi ricominciamo a suonare».
Nonostante ciò le «Fave» (così si chiamano i fans degli Elii) hanno potuto applaudire un gruppo al top della forma, che tra i classici come «Servi della gleba», «Alfieri», «Cara ti amo» e l'ultimo inedito «Storia di un Bellimbusto», ha tenuto la scena per quasi due ore regalando momenti di grande divertimento e grandi virtuosismi (gli assoli del batterista Meyer, le scorribande alla “melodica” del tastierista Rocco Tanica).
Discorso a parte per «Supergiovane» Mangoni, artista a sé e battitore libero, che si è anche lanciato in un omaggio a Michael Jackson sulle note di «Don't stop 'til you get enough» al termine del medley acustico del gruppo, uno dei momenti migliori dello show. Finale con tre bis: «Bis» (per l'appunto), «Il rock and roll» e l'immancabile «Tapparella» con l'altrettanto immancabile coro «Forza panino».

Domani sulla Gazzetta di Parma la recensione del concerto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Selena

    25 Gennaio @ 14.45

    E io che pensavo di essere diventata sorda momentaneamente. L'auditorium è molto bello, ma secondo me ci può stare forse per il teatro. Coi concerti è andata male. Peccato.

    Rispondi

  • Dani

    22 Gennaio @ 15.39

    Ad esperti del design architettonico in certi progetti vanno affiancati esperti del settore. Renzo Piano è un architetto magnifico, ma l'acustica non rientra sicuramente nelle sue competenze, sarebbe stato meglio mettere al suo fianco qualhce esperto a consigliare...visto che il progetto è stato pagato profumatamente e non regalato

    Rispondi

  • Valentina

    22 Gennaio @ 15.07

    E' inaccettabile andare ad un concerto di Elio e le storie tese e non capire le parole. Per fortuna le so quasi tutte a memoria!! Grande delusione del Paganini, oltre ad un terribile eco, io ero anche tra quelli che hanno subito overbooking dei posti perchè è stato montato il mixer sopra la fila 30! Se non ci fossero stati posti liberi come mi giustificavate i 38,50 euro seduta sui gradini? Male male, bruttissima pubblicità, per la stupenda struttura della mia città!

    Rispondi

  • andrea

    22 Gennaio @ 14.45

    Peccato per l'acustica pessima, ci sarebbe da farsi ridare i soldi del biglietto, in tanti momenti non si capivano le parole e non capire le parole di Elio significa rovinarsi il concerto. Peccato perchè la struttura è molto bella ma gli organizzatori hanno responsabilità gravi. Non so quanti del pubblico di ieri sera tornerebbero a vedere un concerto a strumentazione rock al Paganini ! E' stato peggio che al palasport.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orchestra dell'Opera Italiana stasera ospite di Mika su Rai Due

su Rai Due

L'Orchestra dell'Opera Italiana stasera ospite di Mika

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

nostre iniziative

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

22commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Gli errori, la sconfitta e la possibile rivincita

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

storia

Scoperta la mummia della regina Nefertari al Museo di Torino

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

ANIMALI

sos animali

Di chi è questo pappagallo?

sos animali

I due cagnolini Kay e Tata cercano una famiglia