-3°

Spettacoli

Film recensioni - L'uomo che verrà

Film recensioni - L'uomo che verrà
Ricevi gratis le news
2

 Lara Ampollini

Nascita di un caso: il Gran premio della giuria e il premio del pubblico all’ultimo Festival di Roma, qualcuno che ha gridato subito al miracolo (ma l’ultimo forse è stato Matteo Garrone). Certo non si può negare a Diritti l’intento di un impegno civile che evita le cause ideologiche o fini scopertamente spettacolari. Il suo racconto della strage nazista di Monte Sole (o Marzabotto, il paese più colpito), è condotto con misura, sia stilistica che «politica». Dal film d’esordio, il molto lodato «Il vento fa il suo giro», il regista mutua l’attenzione alle motivazioni squisitamente umane delle vicende, grandi e piccole. Il focus è sui pensieri, parole, moti quotidiani che fanno da rumore di fondo alla grande storia. I protagonisti sono persone qualunque, una famiglia di contadini, una madre (Maya Sansa) che porta il peso di una gravidanza insieme a quello della povertà e delle tragedie incombenti, una ragazza (Alba Rohrwacher) che sogna di vivere meglio senza diventare né serva né puttana. E una bambina, Martina, ammutolita alla morte di un fratellino, che guarda una realtà inspiegabile avendo, sola tra tutti, la forza per rinascere insieme al nuovo fratellino. Diligente anche la ricostruzione con ambienti, costumi, facce (tra attori e non) verosimili e toccanti. Quantomeno poco brillante, però, risulta l’intenzione artistica. La scelta realistica del dialetto (ma dimenticate Olmi) che cozza con un impianto narrativo e visivo artefatto, poeticizzante più che poetico, la visione soggettiva dei personaggi contaminata da riflessioni e punti di vista «prestati» dagli autori, il tema alto sprecato in considerazioni ovvie. E poi gli stereotipi, la bambina e il punto di vista innocente sulla realtà, la brutalità della guerra, l’imperdonabile ralenti con viraggio di colore durante la strage. La parte più sorprendente e vera è la musica con l’apporto, tra l’altro, del coro parmigiano Vox Canora e delle voci bianche del Verdianaeum dirette da Silvia Rossi. La colonna sonora è già in vendita. Non sarà un miracolo ma ne vale la pena.
Giudizio: 2/5
 
SCHEDA
REGIA:  GIORGIO DIRITTI
SCENEGGIATURA:  GIORGIO DIRITTI, 
GIOVANNI GALAVOTTI, TANIA PEDRONI
FOTOGRAFIA: ROBERTO CIMATTI
MUSICA: MARCO BISCARINI, DANIELE 
FURLATI
INTERPRETI:  MAYA SANSA, ALBA ROHRWACHER, GRETA ZUCCHERI MONTANARI, CLAUDIO CASADIO, STEFANO BICOCCHI 
GENERE:  DRAMMATICO
Italia 2009, colore 1 h e 57'
DOVE: D'AZEGLIO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    30 Gennaio @ 11.15

    lei ha visto il film senza conoscere i fatti di Monte Sole e lo si capisce quando cita Marzabotto come "paese più colpito". Non conosce nemmeno i luoghi della vicenda negli aspetti territoriali e paesaggistici, dai quali derivano le scelte estetiche del regista, e nemmeno le inflessioni dialettali di dialetto appenninico masticato sulla fatica del vivere. Daltr'onde lei scrive da Parma. Saluti.

    Rispondi

  • NICO CARRATO

    30 Gennaio @ 09.46

    ... Meno male che c'era il Coro di Parma a salvare il tutto!! Complimenti per la sua Vox populi!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno tre morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento