18°

28°

Spettacoli

Domande al pubblico: e la risposta va in scena

Domande al pubblico: e la risposta va in scena
0

di Valeria Ottolenghi
«Cosa resta negli occhi di chi parte?»: è una delle domande alle quali i singoli spettatori sono invitati a rispondere su fogli colorati, su cui possono quindi lasciare emozioni e idee, in parte poi utilizzate dall’autore/attore/narratore Gigi Gherzi, unico protagonista in scena di questo articolato evento, coproduzione Teatro dell’Argine, «La strada di Pacha», presentato al Teatro al Parco.
«Quando una città diviene straniera?», «Cosa ti fa venire in mente la parola traccia?». Questi quesiti sono disposti a fianco di sculture, filmati, giochi meccanici, oggetti del tempo, una vecchia panchina per esempio o lo scheletro di una poltrona. Al pubblico, entrato a piccoli gruppi, viene mostrata via via una vasta carta geografica tratta da Google Map, la città di Managua, attaccati, a comporre delle strade disordinate, tanti foglietti, alcuni pensieri lasciati da precedenti spettatori, in qualche modo anche protagonisti delle diverse repliche, che dunque in parte variano ogni volta. Gherzi invita le persone a visitare quel percorso creativo - scene di Gabriele Silva e Pietro Florida, regista, coautore dello spettacolo, video di Ericailcane e Alicja Borkowska, aiuto regista - un itinerario di opere/installazioni con cui è possibile anche interagire, muovendo un ingranaggio, girando una manovella e ascoltare così un carillon.

«Quando ci si sente esclusi?», «Cosa evoca la parola progresso?». Scorrono immagini animate, una figurina di carta che sale lunghe scale. Cassetti accatastati, animali di elementi ferrosi, un piano/ città con serrature/ edifici, un volto tondo con fari come occhi, tante mini/ creazioni dentro un insieme di caselle della posta, una vecchia macchina da cucire... Si leggono i foglietti a fianco delle opere, si lasciano intuizioni, riflessioni personali. L’atmosfera quindi si fa più avvolgente, si abbassano le luci, gli spettatori siedono sulle panche disposte in cerchio e Gherzi comincia a raccontare, mescolando la sua esperienza in Nicaragua e le prime interviste a Pacha, la sua storia di bambina, di soldato, la sua scelta infine di fermarsi, dedicarsi agli altri: il percorso narrativo acquista un suo speciale andamento leggendo qua e là le risposte dei presenti, suggestioni nate dalla visione degli oggetti, dalle domande dirette. E nella seconda parte il racconto si fa anche più concretamente di denuncia, i bambini di strada, lo sfruttamento del Nicaragua, distribuite foto tra gli spettatori, di cui poi raccogliere anche qui pensieri, dolorose consapevolezze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

sabato

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

1commento

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

CHICHIBIO

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Mercato Parma: oggi vertice Crespo-Faggiano

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

2commenti

AEROPORTO

Salta il Parma-Cagliari: giornata di passione per i parmigiani. Ryanair: "Notte in hotel e partenza da Bologna"

La cancellazione del volo era dovuta al maltempo

Langhirano

Manca la corrente: disagi a Cozzano

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

8commenti

emilia romagna

Calano gli incidenti stradali con gli autocarri: a Parma il dato migliore in regione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

4commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo) 

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Siccità

Più acqua per l'agricoltura nei bacini del Taro e del Trebbia

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

eventi

Presentato Verdi Off: 130 appuntamenti a Parma e provincia Video

Cresce il sostegno di "Parma Io ci sto!" a Parma e il suo territorio (leggi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Google, l'algoritmo diventa monopolista

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

paura

Ordigno alla scuola di polizia locale a Modena. Il sindaco: "Non rovinerà la festa di Vasco"

VERMICINO

E' morto Nando, il pompiere che parlò con Alfredino

SOCIETA'

Siria

La combattente curda sfiorata dal proiettile sorride

gazzareporter

Parcheggi creativi in via Borsari

SPORT

Moto

Biaggi ringrazia Bianca: "Ero in fin di vita e tu..."

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat