Spettacoli

Bianchi, quando la satira sbeffeggia la coppia

Bianchi, quando la satira sbeffeggia la coppia
0

Pietro Razzini
 

Su La7, per condurre un talk show del tutto particolare. Il parmigiano Alessandro Bianchi torna in televisione dopo la felice esperienza a Colorado Cafè e riprende da dove aveva lasciato, o quasi. Sempre di comicità si parla ma in un modo differente. Ilarità chiacchierata: questo il segreto del successo che ha ottenuto il nuovo programma «Cuork - Viaggio al centro della Coppia», di cui Alessandro è uno dei protagonisti. Al suo fianco, l’inseparabile Michelangelo Pulci con cui costituisce una mitica coppia nata dall’esperienza comune dei «Cavalli Marci»: «Sono positivamente sorpreso dal risultato che ha ottenuto la prima puntata. Ho rivisto brillare gli occhi alle persone a cui voglio bene. La rete è contenta, il pubblico è contento: meglio di così».

Tutti i martedì e i mercoledì, con orario variabile tra le 23 e le 23.30, Alessandro Bianchi farà satira abbandonando le classiche tematiche legate a politica e attualità. In primo piano, infatti, ci saranno le dinamiche di coppia con tutte le loro abitudini, frustrazioni e ritualità: «L'amore è un argomento universale: fa battere il cuore, stringe lo stomaco, permette di scavare in tutti i campi del vivere umano perché per lui si fa ogni cosa». «Per l’amore» è diventato conduttore, abbandonando, almeno momentaneamente, l’innata capacità di entrare in personaggi d’attualità, caricaturandoli: «E' stato Gennaro Nunziante, ideatore del programma, il primo a intravvedere in me queste potenzialità. Vesto i panni del presentatore in maniera spontanea. Tutto quello che devo fare è avere la capacità di ascoltare e reagire rapidamente agli imput degli ospiti. A differenza di Michelangelo che ha dovuto preparare i testi per i suoi personaggi, per la prima volta ho passato le vacanze natalizie lontano dal lavoro». In un periodo personalmente difficile, il successo di Cuork è stato provvidenziale: «Mi ha regalato delle certezze: con la mia professione, il futuro è un muro: impossibile prevedere che succederà. La vigilia di Natale è morto mio padre: nel momento in cui mi è stata tolta una persona importantissima, mi è stata regalata qualche sicurezza in più in un altro settore della vita».

Alessandro ha festeggiato da due settimane il suo compleanno. Inevitabile chiedere che regali vorrebbe ricevere in questo 2010: «Sarebbe bello aver la possibilità di affrontare la seconda serie di Cuork. E poi mi piacerebbe ritrovare un personaggio forte per Colorado  Cafè».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La mischia che salva l'ambulanza

Sport

Rugby: tutti in mischia per... l'ambulanza Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

4commenti

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

tg parma

Università, aumentano gli iscritti: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video