-2°

Spettacoli

Tra Losanna e l'American Ballet il 17enne Frola si «danza» il futuro

Tra Losanna e l'American Ballet il 17enne Frola si «danza» il futuro
0

di Giulia Coruzzi
Rappresenterà l’Italia al Prix de Lausanne, da domani a domenica, calcando il palcoscenico insieme a 80 giovani talenti della danza mondiale. Francesco Gabriele Frola, promettente 17enne parmigiano allievo della scuola Professione Danza di Parma, ha superato le selezioni e sarà l’unico italiano a partecipare al prestigioso concorso. Con lui vi sarà anche Cristina Venturuzzo, italiana pure lei ma formatasi in Francia all’École Superieure de Danse de Cannes Rosella Hightower. Per Gabriele Frola Losanna, in realtà, non sarà un’esperienza nuova. Già due anni fa partecipò al più importante concorso internazionale dedicato alla danza classica non arrivando in finale ma aggiudicandosi una ventina di borse di studio. «Lo scopo del Prix de Lausanne è anche questo - spiega il padre di Gabriele, Francesco Frola, che insieme alla moglie Lucia Giuffrida allena il figlio da quando aveva quattro anni -. E’ una vetrina a tutti gli effetti: ci sono direttori delle più grandi compagnie, è un modo per trovare la propria strada, la propria scuola, il proprio lavoro». Il giovane danzatore ha un bagaglio ricco di soddisfazioni: iniziò nel 2003 a distinguersi in competizioni nazionali e internazionali. Il suo percorso di formazione professionale è iniziato alla scuola Professione Danza di Parma, ma fondamentali sono state le esperienze alla Hamburg Ballet di John Neumeier, le summer school alla Royal Ballet di Londra e all’American ballet di New York e il periodo recentemente trascorso in Germania al fianco di Christian Schoen. «E' abituato a viaggiare - racconta il padre -. Ha lavorato in Messico, seguito dall’insegnate Adria Velasquez Castillo e presto parteciperà alla competizione internazionale di balletto Jackson che si terrà in Mississippi alla fine di giugno, mentre durante il periodo pasquale sarà a Cuba per il famoso Festival di balletto dell’Havana». E lui - che si allena anche 8 ore al giorno e ama la danza classica, jazz e contemporanea, ma anche il calcio - vive con serenità e si dice pronto a dare il meglio di sé, cominciando proprio da Losanna: «Mi sento meglio di due anni fa. L’obiettivo è arrivare in finale, poi inizierò a prepararmi per Cuba. Ho fatto esperienze importanti, durante il periodo trascorso ad Amburgo ho ottenuto una delle parti principali in “Morte a Venezia” rappresentata all’Opera House, è stata una grande soddisfazione, anche se il balletto che più di tutti gli altri mi ha emozionato è stato il Don Chisciotte al galà in Messico... Un gran divertimento». Il futuro di Gabriele Frola è ancora tutto da danzare, ma in arrivo parrebbe esserci l’American ballet. A settembre le porte della prestigiosa scuola dovrebbero aprirsi per lui: «Sarebbe un ottimo trampolino di lancio - sottolinea il padre -. Vediamo cosa riserveranno a Gabriele il futuro e New York».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

1commento

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti