-5°

Spettacoli

Franco Nero: «Agostino, il nostro santo più moderno»

Franco Nero: «Agostino, il nostro santo più moderno»
0

Il peccatore diventato santo, lo studente indisciplinato diventato filosofo, il cristiano neppure battezzato che poi diventa vescovo, ma soprattutto un uomo moderno, per il quale la ricerca della verità è legata alla parola. È «Sant'Agostino» nella miniserie di Raiuno, una grande coproduzione internazionale tra Italia, Germania, Polonia realizzata da Lux Vide e Rai Fiction, con la regia del canadese Christian Duguay («Coco Chanel»), in onda nel prime time domenica e lunedì, contro «Amici» e «Grande Fratello». «E' un uomo che avrebbe potuto vivere ai giorni nostri. Ha vissuto tutte le sue esperienze con il tormento di qualcosa che gli mancava. Speriamo che il pubblico possa ricavare un vantaggio per la propria vita, non passare solo una serata di svago» ha sottolineato il presidente della Lux Vide, Ettore Bernabei. Interpretato da Alessandro Preziosi nei complessi anni della maturità, da Matteo Urzia negli anni della gioventù e dall'attore parmigiano Franco Nero nel periodo della vecchiaia, questo Sant'Agostino  è stato apprezzato da Papa Ratzinger in una visione in anteprima lo scorso settembre. Nel cast Monica Guerritore nel ruolo della madre di Sant'Agostino, Andrea Giordana in quelli di Sant'Ambrogio e Serena Rossi in quelli di Khalidà, la schiava dalla quale il giovane Agostino avrà un figlio. «Speriamo, ci disse il Papa - ricorda Bernabei - che qualcuno si faccia trascinare dalla verità e dalla carità».

Come ha ricordato ieri il direttore di Rai Fiction, Fabrizio Del Noce: «il Papa mi disse: “se suo padre fosse vivo (e mio padre era un noto filosofo), sarebbe fiero che sia stata fatta questa fiction”». Nessuna preoccupazione per gli ascolti: «La gente - dice Bernabei - è disponibile anche a qualcosa di più impegnativo di quello che si pensa». Preziosi, in scena a teatro con l’Amleto, spiega di non aver «fatto nessuno sforzo a interpretarlo, mi sono semplicemente lasciato andare. La cosa che mi ha affascinato di più è che la ricerca della verità è legata alla parola. È questo per me l'elemento più moderno. Oggi le parole possono voler dire tutto, sono interpretabili e il percorso di Sant'Agostino parte proprio dal valore che si deve dare alle parole. Lavorare con la Guerritore è stato potente». Anche Franco Nero insiste sul fatto che Agostino «è l’uomo della parola che serve a risolvere tanti problemi. È il Santo più completo che abbiamo avuto e anche il più moderno. Oggi potrebbe parlare molto ai giovani per farli essere meno superficiali e pressapochisti. La parte anziana, che io interpreto, è quella di maggior saggezza. Prima era un peccatore, ne ha fatte di tutti i colori fino a 29 anni». Più sullo sfondo invece l’aspetto filosofico: «la figura del grande filosofo non poteva essere illustrata a pieno. Nonostante la difficoltà dell’argomento questa fiction arricchirà - dice Del Noce - chi la vedrà, ed è accessibile a chiunque». Alla presentazione anche Padre Vittorino Grossi, uno dei massimi esperti della vita di Sant'Agostino, che ha voluto sottolineare come in questo santo ci ritroviamo un po' tutti». Concetto ribadito anche Andrea Giordana: «E' qualcosa che ci dovrebbe far crescere tutti e questa è la tv pubblica».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

12commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

MODENA

Donna di 53 anni trovata mummificata in casa a Modena

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto