Spettacoli

Giorgio Diritti è «L'uomo che verrà». Al D'Azeglio

Giorgio Diritti è «L'uomo che verrà». Al D'Azeglio
Ricevi gratis le news
0

 Lisa Oppici

 Per il Cinema D’Azeglio quella di domani sarà una serata speciale: l’incontro con un amico. 
Giorgio Diritti verrà infatti a presentare il suo «L'uomo che verrà», il film sulla strage di Marzabotto con il quale il regista bolognese è tornato nelle sale dopo gli ottimi riscontri di «Il vento fa il suo giro».
 «Giorgio è particolarmente legato al D’Azeglio - spiega il presidente Luigi Lagrasta -. Viene con il più grosso lancio in Italia del film, anche perché il D’Azeglio gli porta fortuna». Era stato lo stesso regista, due anni fa, a confermarlo alla «Gazzetta», in occasione di una serata parmigiana per la proiezione della sua opera prima «Il vento fa il suo giro»: «Nonostante i tanti premi vinti - aveva detto - il film non trovava una distribuzione. A fine 2006 lo portai qui a Parma a una rassegna: Morando Morandini lo vide e ne riconobbe il valore. Da quel momento cambiò tutto». Pochi mesi dopo «Il vento fa il suo giro» uscì in sala e iniziò il suo percorso di successo.
Domani sera con Diritti ci saranno il coro parmigiano di voci bianche Verdianeum, diretto da Silvia Rossi, che ha cantato per «L'uomo che verrà» e si esibirà per l'occasione, e l’autore della colonna sonora Marco Biscarini (proprio le musiche - interpretate anche da un altro coro parmigiano, il «Vox Canora» diretto da Monica Lodesani - sono state premiate alcuni giorni fa al Festival del cinema di Bari). 
I troppi impegni impediranno invece di essere presente ad Alba Rohrwacher (vincitrice qui a Parma del Premio  Schiaretti 2009), interprete del film insieme a Maya Sansa, Stefano «Vito» Bicocchi, Claudio Casadio e la piccola Greta Zuccheri Montanari nei panni della bambina Martina.
 Il film, già in programmazione dal 22 gennaio, è partito bene: distribuito inizialmente in 50 copie, è passato già a 80 dopo la prima settimana. «Anche al D’Azeglio "L'uomo che verrà" sta andando bene», conferma Lagrasta, che aggiunge: «Quando le sale monoschermo sono libere di fare la loro programmazione, secondo la loro storia e la loro tradizione, la gente ci va. Serate come quella di martedì sono occasioni speciali che, credo, solo le sale monoschermo possono offrire: incontri e opportunità unici 'a corredo' di film che i cinema del centro mettono a disposizione della città in una programmazione ponderata e attenta. Sono sale che purtroppo stanno morendo e che invece possono ancora dare tanto, e che proprio per questo vanno sostenute». 
«L'uomo che verrà» (che è patrocinato dal Comune di Parma), all’ultimo Festival di Roma ha vinto il Gran Premio della giuria e il premio del pubblico come miglior film. 
La serata di domani inizierà alle 21 con la proiezione. Al termine Giorgio Diritti incontrerà il pubblico in una conversazione condotta dal critico della «Gazzetta di Parma» Filiberto Molossi e da Annalisa Chiesi del Circolo del cinema D’Azeglio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Droga

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

5commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

1commento

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

2commenti

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

calcio

Parma, sfida da non fallire

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Grandi opere

Archiviazione per Burchi, ex presidente dell'A15

SALSO

Falco pellegrino impallinato e poi curato dal Cras

1commento

PARMA

Mettersi in proprio: annullato per maltempo l'incontro all'Informagiovani

in serata

Investita in via Volturno: grave un'anziana Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

RAMISETO

Anziana bloccata dalla neve: i carabinieri le portano la spesa e spalano per "liberarla"

1commento

SALUTE

Morbillo: 164 casi e 2 morti in Italia a gennaio

SPORT

CALCIO

Europa League: Milano agli ottavi con Arsenal, Dinamo Kiev per la Lazio

olimpiadi

Pattinaggio: Zagitova primo oro della Russia, Kostner quinta

SOCIETA'

anniversario

All'asta i cimeli di Steve Jobs, anche la domanda di lavoro del '73

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra