10°

22°

Spettacoli

Beckett e i rimpianti d'amore

Beckett e i rimpianti d'amore
Ricevi gratis le news
0

di Francesca Benazzi
Il fallimento delle illusioni inciso su un vecchio registratore a bobine: debutta «L'ultimo nastro di Krapp» di Beckett, prodotto da Fondazione Teatro Due, dal 10 febbraio al 7 marzo.
A firmare la regia è Massimiliano Farau, che già lo scorso anno aveva diretto per il Teatro Due il beckettiano «Catastrofe» insieme a «Il bicchiere della staffa», «Il linguaggio della montagna», «Il nuovo ordine mondiale» di Pinter (che sono tra l’altro in scena allo Stabile di Napoli proprio da domani al 14 febbraio).
Farau torna dunque a Beckett per la seconda volta e dirige in un’intensa prova d’attore il grande Giancarlo Ilari, unico interprete in scena nei panni di Krapp, «un vecchio sfatto» che al suo sessantanovesimo compleanno, nel cuore della notte, si appresta a celebrare il consueto e solitario rito di festeggiamento: dopo aver consumato almeno un paio di banane, di cui è ghiottissimo, inciderà su un vecchio registratore a bobine gli eventi più significativi dell’anno appena trascorso.
Farau definisce il testo beckettiano «una partitura maniacalmente esatta di gesti e di parole» e da lì è partito il suo lavoro di regia: «C'è in Beckett una sapienza, una conoscenza assoluta del segno teatrale - spiega - . Se si dà fiducia a questa partitura così esatta emerge un senso che sarebbe difficile definire a priori. Ovviamente a condizione che ci sia un attore come Giancarlo Ilari, che lascia riverberare dentro di sé tutto questo con una ricchezza di umanità che mi ha molto colpito».
Evitando eccessi di stilizzazione e registri grotteschi, Farau dice di aver cercato soprattutto di far emergere l’umanità di Krapp: «Beckett stesso, nelle successive modifiche al testo, dopo che ne aveva curato anche la regia, ha tolto ogni riferimento clownesco al personaggio, facendone sempre più un essere umano credibile, che ha visto fallire le proprie illusioni ma che ancora conserva, pur nella sua aridità, un’umanità in cui tutti possono riconoscersi. Krapp si rende conto di aver commesso l’errore definitivo della sua esistenza rinunciando all’amore in nome di un sogno prometeico, di una ricerca solitaria che, secondo lui, avrebbe dovuto portare la luce nell’oscurità».
E proprio la contrapposizione tra luce e buio, bianco e nero (ripresa anche nelle meticolose didascalie), sarà visivamente in primo piano nell’allestimento nello Spazio Minimo di Teatro Due: «Abbiamo immerso tutto in un buio metafisico - spiega ancora il regista - In una sorta di seminterrato umido l’unica fonte di luce sembra aver consumato i pavimenti e gli oggetti su cui cade. Sarà un’opposizione radicale tra luce e ombra, carica di significati simbolici».
Dove e quando
Al Teatro Due di Parma, in prima nazionale, dal 10 febbraio al 7 marzo. Info: 0521.230242.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

3commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel