Spettacoli

Dai Rockets a Parma: il ritorno di Gerard L'Her

Dai Rockets a Parma: il ritorno di Gerard L'Her
3

 Pierangelo Pettenati

Riparte da Parma l’attività di «Little» Gerard L’Her, autore, bassista e cantante degli indimenticabili Rockets, gruppo che ha lasciato il segno per lo sviluppo della musica elettronica, per l’immagine da uomini dello spazio e per i concerti che sembravano provenire da un altro pianeta. Tutto è nato alcuni anni fa al concerto della Universalband, band tributo ufficiale ai Rockets nei quali suona il chitarrista parmigiano Gennaro Splenito; da lì è partita un’amicizia che è proseguita fino ad arrivare a «A perfect world», realizzato con musicisti parmigiani e prodotto dall’etichetta indipendente Sfem, sempre di Parma. «Little», così lo chiamano i suoi amici, è stato ieri negli studi di RPR in compagnia di Gennaro per parlare con Simonetta Collini e far ascoltare alcune canzoni. «In questi ultimi tre anni - ha detto Little in buon italiano - ho avuto il tempo per scoprire bene la città. E’ una città dove mi trovo abbastanza bene e dove ho incontrato delle belle persone, e questo ha contribuito molto alla nascita dell’album».
 Dall’ultimo disco dei Rockets sono passati 24 anni, durante i quali «mi sono allontanato da tutto. Sono tornato alla musica, ma solo per il piacere di suonare, senza nessun obbligo. Non mi interessava tornare al mercato discografico, m'interessava la musica perché la musica è il mio respiro. Suonavo con amici, con discrezione. Ma siccome chiuso un cerchio se ne apre un altro, mi è tornata l’ispirazione e ho scritto i temi per questo album. Avevo delle cose da esprimere ed è venuto il momento giusto per farlo. Anche perché ero libero di farlo. Essere liberi è per me la cosa più importante e la musica è libertà». 
Durante la chiacchierata radiofonica è emersa la sua passione per la musica classica, la prima che ha suonato. Poi, a 14 anni, a Londra, ha visto un basso elettrico e da quel momento non l’ha più abbandonato. «Perfect world» è il riassunto di un’intera vita: «Coi Rockets sperimentavamo di tutto, nuovi suoni, nuovi sintetizzatori, luci, laser. Volevamo sempre conoscere quello che ancora non c'era. Parte di quel lavoro è anche in questo disco, perché ho scritto tutto con la fantasia, cercando l’armonia con i musicisti e la massima libertà. Infatti non si sente nessun genere in particolare». Ora il musicista sta organizzando alcune serate; gli aggiornamenti sono su www.myspace.com/littlegerardlher.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Amedeo Pesole

    12 Febbraio @ 14.14

    Grandissimo Gerard sono veramente contento di sentire di te dopo così tanto tempo.

    Rispondi

  • nico

    12 Febbraio @ 10.10

    GRANDE GERARD !!!! Io sono convinto che i veri artisti "tornano" sempre !!!! Perchè come hai detto tu ... " la musica è il mio respiro " sono parole che escono veramente dal cuore !! E non hanno bisogno di altro !!! GRAZIE veramente GRAZIE ...DI ESISTERE !!!!!

    Rispondi

  • pierluigi

    11 Febbraio @ 16.15

    bentornato era da molto che aspettavo la vostra musica

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta Ampollini, 13enne promessa del karate Video

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti