Spettacoli

Film recensioni - Il Concerto

Film recensioni - Il Concerto
0
di Lara Ampollini
Si inserisce a buon diritto nella categoria dei film «irresistibili» il terzo lavoro del rumeno trapiantato in Francia Radu Mihaileanu, che con il pre-benigniano «Train de vie» e poi con «Vai e vivrai» aveva già mostrato il suo tocco magico. 
Quel tocco che permette di raccontare storie drammatiche ma in chiave leggera, sul filo del surreale, con un gusto tutto slavo del ritmo nell’inarrestabile corsa a precipizio verso lo scioglimento melodrammatico. L’ex direttore d’orchestra del teatro Bolscioi, declassato a uomo delle pulizie all’epoca di Breznev per aver rifiutato di escludere i musicisti ebrei dalla sua orchestra, dopo trent'anni ha l’occasione della sua rivincita. Intercettando un fax del teatro Chatelet di Parigi, decide di ricostituire il suo vecchio ensemble e sostituirsi all’orchestra ufficiale. Rintracciando uno a uno tutti gli orchestrali, dispersi nelle pieghe di una società neocapitalista corrotta e miserabile (almeno quanto spietato e insulso era il vecchio regime), Andrei parte per Parigi dove ha preteso che lo accompagni la star delle violiniste francesi. Una ragazza (la Laurent, la letale Shosanna dell’ultimo Tarantino) con cui il direttore ha un segreto legame dai tempi del concerto interrotto che lo ha ridotto ad alcolizzato... Furbo ma non disonesto, il film satireggia felicemente e senza mezze misure sugli oligarchi russi, sugli ex comunisti, sugli intellettuali snob occidentali, su rom ed ebrei, sull'industria della cultura e sul potere dei mass media. E’ tutto un minestrone di miserie e sogni falliti ma che si riscatta in un unico momento di magica, pura armonia, «Il Concerto», ovvero il Concerto in re maggiore n. 35 per violino e orchestra di Ciaikovski che splende nel finale. Un gioiello registico in crescendo che fonde in un’unica colata di emozioni tutti i personaggi, il comico e il dramma segreto del film, il passato, il presente, il pubblico del teatro Chatelet e quello in sala che guarda il film. Grazie alla ben nota arte oratoria del fulmen in clausola, non puoi non uscire ed esclamare: che bel film. Irresistibile, appunto. Complimenti al regista. 
Giudizio: 3/5
 
SCHEDA
REGIA:  RADU MIHAILEANU
SCENEGGIATURA: RADU MIHAILEANU, MATTHEW ROBBINS, ALAIN-MICHEL BLANC
INTERPRETI: ALEKSEI GUSCOV, MÉLANIE LAURENT, MIOU MIOU, FRANÇOIS BERLÉAND, VALERI BARINOV
GENERE: COMMEDIA
Francia, Italia, Romania, Belgio 2009, durata 120' 

DOVE: ASTRA, CINECITY 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery