23°

32°

Spettacoli

«Donne in Parlamento»: ad Atene è colpo di stato

«Donne in Parlamento»: ad Atene è colpo di stato
Ricevi gratis le news
0

 Divertente, irresistibile e satirica riflessione sulla democrazia, «Donne in Parlamento» di Aristofane, per  la regìa di Nicoletta Robello debutterà domani alle 21 a Teatro Due in prima nazionale, nuova produzione di Fondazione Teatro Due, e resterà in scena fino al 21 febbraio. 

E’ il 392 a.C. e Atene, la protagonista assoluta delle storie di Aristofane, è ormai avviata ad un declino certo. Aristofane contrappone come massimo sberleffo alla caduta politica della città la formulazione di una utopia: immagina che le donne ateniesi, stanche dell’incapacità degli uomini a costruire un mondo giusto, decidano di attuare un colpo di stato. Travestite da uomini e adeguatamente indottrinate dalla loro leader Prassagora riescono ad entrare nell’assemblea della città e a votare a maggioranza un decreto che trasferisce loro il governo. 
Una volta al potere, le donne decidono di mettere tutto in comune, abolendo la proprietà privata e la famiglia, i due pilastri della società costruita dagli uomini. In questo modo non ci sarà più motivo di rubare e tutti attingeranno in parti uguali al patrimonio comune, amministrato dalle donne, le quali saranno libere di fare figli con chiunque. 
Accanto a Prassagora, interpretata da Federica Fracassi, ci sono Ippolita Baldini, Federica Bognetti, Stefania Medri, Gioia Salvatori, Alessandro Averone, Luca Nucera e Massimiliano Sozzi.
«Il testo offre una folgorante riflessione sull’idea di leader - afferma Nicoletta Robello - il leader che Aristofane sceglie è assolutamente improbabile: non solo è una donna, la categoria più bassa, addirittura al di sotto degli uccelli, inoltre è una donna molto contraddittoria, impreparata alla presa di potere, al compito di governare e di immaginare il mondo. Nonostante ciò il punto dell’agone in cui Prassagora tenta di disegnare il mondo secondo un principio di uguaglianza è un momento molto emozionante, c’è un istante in cui non si può fare a meno di amarla. Qui si rivela il grandissimo spessore filosofico e morale di Aristofane che, scegliendo una donna, racconta la straordinaria possibilità di visione che viene dall’improbabile». 
Moltissimi gli elementi che rendono attualissimo questo testo: la definizione di democrazia, i modelli di leadership, il problema della rappresentanza, il senso del bene comune e dei bisogni privati.
Proprio Aristofane, in modo spietato e esilarante, sottolinea come ciò che interessa il privato non è la distinzione fra il bene e il male ma fra il guadagno e la perdita in una supremazia allarmante e definitiva dell’utile su ogni questione etica. 
Informazioni e Biglietteria Tel 0521 230242 biglietteria@teatrodue.org - www.teatrodue.org

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti