Spettacoli

De Sica furbetto d'Italia per Avati

De Sica furbetto d'Italia per Avati
Ricevi gratis le news
0

 

 
E' un Pupi Avati amaro e meno ironico del solito quello che firma «Il figlio più piccolo», nuovo film del prolifico regista bolognese nelle sale dal 19 febbraio distribuito da Medusa. Abbandonate le atmosfere e i ricordi di un’Italia del passato, dove anche i drammi si consumavano in una sorta di «età dell'innocenza», il regista si getta in una storia che parte dagli anni '90 per arrivare all'oggi, piena di faccendieri, società off-shore, veline e politici corrotti: quel mondo cialtrone e volgare di parvenu che anima spesso le cronache contemporanee. E per protagonista sceglie Christian De Sica, per la prima volta in un ruolo «serio».
«Non ho mai fatto un cinema di denuncia ma questa volta mi sono sentito costretto a guardare a un presente che è diventato sempre più indecente - dice Avati -  Non parlo solo della politica: in tutti gli ambiti la volgarità e la scorrettezza presenti oggi nel nostro Paese mi hanno fatto insorgere: così tento di ricandidare l’innocenza, quella più cogliona e disarmante, come aveva Nik Novecento (attore bolognese morto nell'87 a soli 23 anni, ndr)». 
«Il figlio più piccolo» inizia nel 1992 a Bologna con le nozze di Luciano Baietti (Christian De Sica) e Fiamma (Laura Morante), già genitori di due bambini. Un vero matrimonio lampo dopodichè lo sposo parte in compagnia di Bollino (Luca Zingaretti), consulente finanziario ed ex sacerdote, con un mazzo di documenti con i quali la neosposa gli ha intestato tutti i suoi beni immobili.
Il tempo passa e si arriva ai giorni nostri con i due bambini della coppia ormai grandi: il maggiore Paolo (Marcello Maietta) lavora in un locale e odia il padre assente, mentre il figlio più piccolo, l'ingenuo Baldo (l'esordiente Nicola Nocella) vive ancora con la mamma e con Shyla (Sydne Rome), percussionista americana neohippy. Fatto sta che a un certo punto il truffatore De Sica, che vive in una lussuosissima villa anche grazie ai soldi dell'ex moglie, richiama all’appello il figlio più piccolo, ma solo per intestargli le sue molte società ormai in odor di fallimento.
«Questo film non si poteva fare senza Nicola Nocella - dice ancora il regista - Un personaggio così puro come lui che vuol fare il regista e fare un film horror. Sono queste le persone che mi piacciono e che vanno salvaguardate anche in questo presente che secondo me va sorvegliato e vigilato».
Dice invece Christian De Sica: «Il cinema di Pupi Avati mi ricorda quello che faceva mio padre. E, tra l’altro, Avati è ingenuo e timido proprio come mio padre. Devo dire che quando mi sono trovato a lavorare con Laura Morante ero piuttosto timido anch’io, pensando che lei era un’attrice di Nanni Moretti, ma poi è andato tutto bene. Comunque - conclude l'attore - mio padre sarebbe molto contento di questo ruolo».
Per Laura Morante, invece, il film di Avati «non è così ingenuo come sembra. Secondo me la crudeltà è sempre un punto di partenza per essere buoni e per me 'Il figlio più piccolo' resta un film per certi versi crudele». Anche da parte di Zingaretti un commento al suo personaggio di consulente finanziario spietato: «Sono tutti personaggi senza morale quelli che si vedono nel film, persone che potrebbero tranquillamente accoltellare il prossimo senza alcun problema».
 Infine, Avati, riconosce di aver attinto a mani basse alla cronaca e a personaggi come i furbetti del quartierino: «Certo che l’ho fatto, anche se a me interessava di più l’aspetto dell’innocenza che andava recuperata. Ovvero l’innocenza di Nicola Nocella e anche della fragile madre che continua fino alla fine ad amare il marito truffatore che l’ha lasciata». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

8commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

1commento

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

2commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

1commento

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

PROMO NATALE

Abbonarsi conviene: la Gazzetta digitale con lo sconto del 28%

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande