12°

22°

CINEMA

Caligari, corsa all'Oscar postuma

Selezioni per la cinquina straniera: l'Italia candida "Non essere cattivo". Commosso Mastandrea, co-produttore del film: «La partita non è finita, ora ce la giochiamo»

Caligari, corsa all'Oscar postuma

Claudio Caligari

Ricevi gratis le news
0
 

«Questa partita non è finita e ora ce la giochiamo tutta»: Valerio Mastandrea è, al solito, di poche parole ma di grande cuore. E ora che il film «Non essere cattivo» di Claudio Caligari - da lui prodotto in parte e a cui ha dedicato anima e corpo per mesi interi dopo la scomparsa del regista - è il candidato tricolore alla selezione per gli Oscar stranieri, l'attore romano è davvero emozionato.

La commissione italiana ha infatti preferito «Non essere cattivo» a titoli di autori ben più blasonati quali Martone («Il giovane favoloso»), Bellocchio («Sangue del mio sangue») o Moretti (Mia madre»).

Il film ha avuto una lunga gestazione e non solo per la scomparsa di Caligari nel maggio scorso, evento luttuoso che ha impedito il suo inserimento in concorso alla Mostra del cinema di Venezia dove comunque è stato presentato, fuori gara, tra gli applausi fuori concorso. Per Mastandrea «L’aspirazione è sempre che un film sia visto. Noi siamo usciti in poche sale e l’importante ora non sarà tanto aumentare le copie ma avere il coraggio di tenerle, lottiamo contro logiche di mercato che vorrebbero un film uscito tre settimane fa già fuori dal circuito. Questa candidatura che non ci aspettavamo è proprio una bella soddisfazione. Poi certo bisogna saper perdere».

Le nomination, compresa quella della cinquina in lizza per l'Oscar al miglior film in lingua straniera, saranno annunicate il 14 gennaio, mentre la cerimonia di consegna delle statuette è in programma il 28 febbraio a Los Angeles.

Già autore nel 1983 di un film diventato cult per un’intera generazione («Amore tossico», girato con attori non professionisti, crudo racconto di un gruppo di giovani di Ostia diventati preda dell’eroina), Caligari ha poi impiegato 15 anni per girare il successivo, «L’odore della notte» (con Valerio Mastandrea, Marco Giallini e Giorgio Tirabassi), che raccontava certi ambienti della malavita romana. Dopo altri 17 ha poi girato «Non essere cattivo», che aggiorna «Amore tossico», sempre dalle parti del litorale romano, con la nuova dipendenza della metà anni ‘90, quella delle pasticche.

Un film pasoliniano in debito con «Ragazzi di vita» e «Accattone» (ma anche con «Mean Streets» di Martin Scorsese) secondo le ispirazioni dichiarate dello stesso regista. Poi la morte a maggio, appena concluso il montaggio.

Solo la caparbia intraprendenza di Mastandrea e il coraggio della giovanissima società di produzione Kimera (la stessa che ha prodotto il documentario «La mia classe») hanno permesso l'approdo in sala del film, anche grazie a Taodue, Leone Film, Rai Cinema e Good Films che lo ha distribuito. Tante facce vere e non ‘da attori', nel cast, a cominciare dai due amici inseparabili Cesare (Luca Marinelli) e Vittorio (Alessandro Borghi, tra i protagonisti dell’imminente «Suburra») nei panni di due «fratelli di vita». a. m.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

22commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

4commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

1commento

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

violenza

Sei feriti con l'acido a Londra: è stato scontro fra gang di ragazzi

AEREI

Ryanair, video dell'amministratore ai dipendenti: "Scusate, ho fatto un pasticcio"

SPORT

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

VENEZIA-PARMA

Di Cesare, l'uomo-gol: "Il Venezia, squadra ostica. Abbiamo sfruttato l'occasione" Video

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

INIZIATIVE

"Appennino per tutti"; la montagna da vivere una pagina dopo l'altra

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery