-5°

Spettacoli

Festival di Berlino, applausi per il film di Roman Polanski

Festival di Berlino, applausi per il film di Roman Polanski
0

 Nella giornata dell’assente Roman Polanski, autore di «The Ghost Writer» (in sala in Italia dal 9 aprile distribuito da 01 col titolo «L'uomo nell’ombra») film in concorso alla 60/a edizione del Festival di Berlino non si è parlato altro che di lui ma anche di Tony Blair e, in appendice, del nostro premier Silvio Berlusconi.  

Il film racconta di uno scrittore inglese (Ewan McGregor) che accetta di completare le memorie di un ex primo ministro britannico caduto in disgrazia di nome Adam Lang (Pierce Brosnan) che ricorda molto Tony Blair. Un lavoro che arriva allo scrittore solo dopo la misteriosa morte in un disgraziato incidente del suo predecessore. Quando il ghostwriter raggiunge l'ex premier in un’isola sulle coste orientali degli Stati Uniti, esplode lo scandalo: Lang viene accusato di attività illegali, connesse a terrorismo e torture. Mentre l’isola si riempie di giornalisti e manifestanti, lo scrittore intanto comincia a sospettare che il suo predecessore abbia scoperto qualcosa di terribile che collega Lang alla Cia e comincia a temere giustamente per la propria vita.  «L'idea di fare un lavoro su un politico che si trovava in esilio e aveva un passato discutibile l’avevo da 15 anni – dice Robert Harris ex cronista politico ed autore del romanzo omonimo pubblicato in Italia da Mondadori -. Non pensavo e non potevo pensare esattamente a Blair, ma devo dire che un giorno ascoltando la protesta in radio di un ascoltatore che voleva che Blair fosse processato per crimini di guerra e lo invitava ad andare in esilio in America mi si è accesa la lampadina». Comunque ribadisce lo scrittore: «ho voluto affrontare un tema generale».  Il libro, ci tiene a dire «è stato fatto nel 2007 e dunque molte cose che ci sono dentro hanno come anticipato gli aventi di quella guerra all’Iraq a cui la Gran Bretagna non doveva partecipare».
Da Ewan McGregor e Pierce Brosnan grande e autentica ammirazione per l’uomo e l’artista Polanski (assente giustificato in quanto agli arresti domiciliari in Svizzera). «Un uomo dalla vita intensa e di una grandezza inesprimibile. Appena ho saputo del suo arresto sono rimasto choccato e ho pensato subito alla sua famiglia e ai suoi figli» dice Brosnan. E anche McGregor ne parla con vero affetto: «la sua assenza si sente anche di più per il fatto che lui conosce ogni particolare delle cose che fanno il suo cinema».  Brosnan confessa poi come abbia iniziato a prepararsi al personaggio come se dovesse interpretare Blair «ma la chiave di volta è stata Ruth (Olivia Williams), la moglie del premier che è davvero un personaggio shakespeariano, una sorta di Lady Machbeth». Mentre per l’attore quattro volte James Bond nessun rimpianto per questo personaggio: «non sento l’obbligo di fare Bond ancora. Anche sono grato di averlo fatto. Il tempo passa e Bond ha un grande posto nelle mia vita di attore che però va avanti».  McGregor che nel film è ripreso ossessivamente con primi piani stretti racconta: «Roman era sempre con la macchia grandangolo addosso, una vera ossessione per chi deve recitare, ma lui mi piace perchè ti dice sempre quello che pensa e sa esattamente cosa vuole da te».  Polanski comunque dicono i tre in conferenza stampa è stato informato della buona accoglienza fatta al film (applaudito ieri mattina alla prima stampa) «ed era contento anche per il fatto che non siano state fatte domande ostili».
E, infine, parlando che la realtà descritta prima nel libro e poi nel film non sia tanto lontana dalla realtà Harris dice con un cero candore: «la vostra con Berlusconi supera la fantasia, ma non posso parlarne male perchè lui è il mio editore. E devo dire che è bellissimo averlo in questo ruolo. Quando quelli della Random House mi hanno chiesto una volta come era averlo come publisher e io gli ho detto: “arrivi con l’aereo e già ti trovi intervistato dalla sue tv e poi il pomeriggio arrivano i suoi giornali e settimanali”». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

2commenti

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

20commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Francesca che dall'ospedale aspetta il suo Stefano

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto