13°

Spettacoli

Film recensioni - Scusa ma ti voglio sposare

Film recensioni - Scusa ma ti voglio sposare
Ricevi gratis le news
1

 Gianluigi Negri

Alex e Niki? Li avevamo lasciati su un faro a giurarsi eterno amore. A due anni di distanza da «Scusa se ti chiamo amore», il quarantenne Raoul Bova e la ventenne Michela Quattrociocche pensano ora al grande passo. Con «Scusa ma ti voglio sposare», il cinema italiano continua a proporre fazzoletti di carta in forma di film (o viceversa) per un’insopportabile regola (non scritta) che impone due cose: mettere la parola «amore» in ogni titolo o, in alternativa, declinare tutti i riferimenti possibili (e immaginabili) al matrimonio. Chi non sta al gioco non incassa. E chi non incassa non può più riproporre la stessa ricetta, stagione dopo stagione, al proprio pubblico. Più finto della finzione, il nuovo capitolo sentimentale della coppia Bova-Quattrociocche è incastonato da tutto quello che ci si aspetta dal cinema mocciano: sms, Messenger, qualche lucchetto, Roma, Parigi, Ibiza. I quarantenni di Federico Moccia vogliono baciare ancora, ma ci mettono un intero film a capirlo: una volta avuta l’illuminazione, però, corrono (corrono e corrono) felici verso il loro destino. In mezzo ci sono i genitori di lui e di lei, che credono di trovarsi sul set della parodia di «Mi presenti i tuoi?». Intanto la ventenne va in crisi perché non ha mai avuto storie da ventenne (del resto ha scelto il quarantenne) e quasi quasi ci pensa su: prima di arrivare all’altare e giurargli fede eterna, una scappatella con un coetaneo la si può anche fare. Cosa credeva: di svegliarsi felice, andare a letto felice e sorridere ogni giorno della sua vita? Come per tutte/i, almeno una delusione tocca pure a lei: ma con il suo piccolo grande amore al fianco si superano le difficoltà e le indecisioni. In questo reality rosa-confetto, che non può negare una comparsata a qualche ex del «Grande fratello» (Floriana), non ci si dimentica nemmeno di maltrattare per bene l’italiano: se la Quattrociocche va a «Pariggi» con le «valiggie», forse i giovani capiscono meglio. Un film vicino alle due ore. Senza fine.
Giudizio: 1/5
 
SCHEDA
REGIA:  FEDERICO MOCCIA 
SCENEGGIATURA:  CHIARA BARZINI, LUCA INFASCELLI, FEDERICO MOCCIA
INTERPRETI:  RAOUL BOVA, MICHELA QUATTROCIOCCHE, ANDREA MONTOVOLI, LUCA ANGELETTI,  CECILIA DAZZI, PINO QUARTULLO
GENERE:  COMMEDIA 
Italia 2010, colore, 1 h e 50'
DOVE: CINECITY, WARNER-THE SPACE, CRISTALLO (FIDENZA)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GIOVANNI

    11 Maggio @ 18.27

    e bellissimo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Malcolm Young

Malcolm Young

MUSICA

E' morto Malcolm Young: fondò gli Ac/Dc con il fratello Angus

1commento

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla

FESTE

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

La lettera della mamma di Mattia

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

FERROVIA

Fidenza-Cremona, treni al posto di due bus

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

11commenti

STADIO TARDINI

Il Parma travolge l'Ascoli 4-0 e sogna: è primo in classifica

Frattali: "Rigore parato, evitata sofferenza finale" (Video) - Grossi: "Bella vittoria, molte occasioni mancate per il Parma" (Videocommento)

il personaggio

Lucarelli: "La mia stima per Parma è incredibile" Video

FONTEVIVO

Folla al funerale di Mattia Carra. Lo striscione: "Non ti diremo mai addio"

Il 15enne ha perso la vita in uno scontro fra un'auto e la sua Vespa

PARMA

Raffica di furti in tutta la città: porte e finestre forzate, svaligiati diversi appartamenti

In strada Parasacchi è stata recuperata, abbandonata a bordo strada, una scatola portagioie a forma di valigetta

4commenti

PARMA

Clown e bimbi si "riprendono" l'Oltretorrente Foto

Scatti dal "Torototela Show"

2commenti

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

FESTIVITA'

Accese le luminarie di Natale a Parma Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

USA

Disegna un pene in cielo, top gun punito video

1commento

PIACENZA

Chiede 18mila euro a una ragazza per non pubblicare foto hard: arrestato 35enne

SPORT

SERIE A

Il Napoli piega il Milan (2-1), la Roma si prende il derby

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

curiosità

Sono una "chimera" quelli pubblici a Parma: il 19 è la Giornata mondiale dei servizi igenici

formigine

Damiano, 12 anni, è l'arbitro più giovane d'Italia Video

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto