-2°

Il caso

"Scialpi in ospedale, io per lo Stato uno sconosciuto"

scialpi
21

La cosa importante è che l'intervento al cuore sia andato bene. Giovanni Scialpi qualche giorno fa è stato operato, postando subito una foto sui social e rassicurando i fan. Da lì, poi, il tam tam del web ha preso un piega differente.  Roberto Blasi, marito di Giovanni Scialpi (leggi l'articolo) infatti ha poi postato: "Giovanni in ospedale e io che sono suo marito sono per la sanità e per lo Stato un perfetto sconosciuto! Ecco la situazione italiana e l'importanza di far passare la legge sulle unioni civili. Perchè di civiltà si tratta! Schifato odall'ostruzionismo di Montecitorio. Vorrei si trovassero loro in questa situazione", lamentando il fatto di non poterlo assistere "come ogni marito può fare",  per lui, infatti, non sono assicurati i diritti che la legge sulle unioni civili dovrebbe garantire. Lo stesso Blasi si appella attraverso un hashtag anche a Monica Cirinnà, la parlamentare che dà il suo nome al disegno di legge che è stato incardinato oggi in Senato (Il ddl oggi è stato soltanto incardinato, come deciso dalla capigruppo di Palazzo Madama. In pratica è prevista la relazione sui lavori, mentre per le votazioni sarà necessario attendere la fine della sessione di bilancio sulla legge di stabilità, che si apre domani): "@MonicaCirinna In ospedale per #scialpi mio marito ...Perfetto sconosciuto ! l'importanza dei ddl #unionicivili". Sui profili social di Scialpi e Roberto Blasi si è aperto un dibattito a suon di commenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    15 Ottobre @ 13.44

    comunque scialpi,non temere,non sei solo! sono una donna convivente con il proprio compagno e abbiamo un figlio che va per i 7 anni! nemmeno noi,abbiamo i diritti delle coppie sposate....peccato che abbiamo i loro obblighi! o.O c'è qualcosa che non va! -niente pensione di reversibilità,non siamo una famiglia; -niente assistenza o potere decisionale per eventuale ricovero ospedaliero,qualora uno dei due vi fosse ricoverato...non siamo una famiglia; -determinazione isee per le rette di nido/materna/scuola elementare....SIAMO UNA FAMIGLIA!ecco quando ci son da dare dei soldi,i conviventi diventano una famiglia e vengono conteggiati due stipendi! siamo o non siamo una famiglia? se l'isee lo determinano con gli stipendi di entrambi allora lo siamo! allora mio marito può pretendere,alla mia morte,la pensione di reversibilità! altrimenti,mi conteggiano l'isee sul mio solo stipendio!

    Rispondi

    • salamandra

      15 Ottobre @ 17.10

      Sì però, basandomi anche sull'età del figlio, voi potreste anche sposarvi.

      Rispondi

      • Marco

        16 Ottobre @ 16.20

        e tu potresti farti anche gli affari tuoi. se due persone si amano e vogliono convivere perchè devono sposarsi per forza?

        Rispondi

      • Bastet

        16 Ottobre @ 09.37

        ..Abbia pazienza......per cosa? serve una firma per dire a mio marito che lo amo? devo ingrassare ditte di catering vari e fioristi per essere riconosciuta come famiglia??? io lo sono!!!lo sono già! e lo sanno anche i bigottoni che dicono che i conviventi nn vogliono gli obblighi del matrimonio ma solo i diritti! veramente i conviventi HANNO SOLO OBBLIGHI! ma si sa....in questa italietta tutto gira al contrario!

        Rispondi

  • Gigi

    15 Ottobre @ 13.19

    Moglio e marita è bellissimo!!!! Ma chi se ne frega Scialpi dove sei stata in tutti questi anni ? (fai la moglie no?) Io invece preferisco risolvano i problemi delle persone normali che LAVORANO DA UNA VITA E PAGANO fior di quattrini a questo stato senza avere i servizi che meritano. Per mia madre con Alzheimer devo sborsare i soldi io x arrivare a fine mese , sai li dobbiamo dare agli extracomunitari. ...

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    15 Ottobre @ 11.11

    la rivolta di atlante

    MA NON È PIÙ GIUSTO E CORRETTO... CHE SO'..... MOGLIO O MARITA... TROVATO... MAGLITI ! SI PERCHÉ DIRE COMPAGNO È TROPPO OUT E POCO GLAMOUR. TUTTO COMUNQUE MOLTO SQUALLOR E POCO SENTIMENTAL... ..

    Rispondi

  • Bastet

    15 Ottobre @ 09.12

    ah,ecco!un altro commento ignorante di Massimiliano! ma allora,poveretto nn è colpa sua! è la genetica,che è stata cattiva.

    Rispondi

  • Eddard

    15 Ottobre @ 09.00

    castamerains@gmail.com

    Ma chi è Scialpi?

    Rispondi

    • Marco

      16 Ottobre @ 16.21

      è una persona. non basta? deve essere un vip per avere gli stessi diritti di tutti?

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto via Doberdò

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria