11°

17°

MAFIA

Favino e Amendola, selfi col boss...Ed è polemica

Favino e Amendola, selfi col boss
Ricevi gratis le news
0

Nella combo pubblicata sul blog del senatore Pd ed ex assessore ai Trasporti del Comune di Roma Stefano Esposito le foto che Francesco Spada, dell'omonimo clan di Ostia, si e' fatto fare con i protagonisti di Suburra, Pierfrancesco Favino e Claudio Amendola, in occasione della presentazione del film.

Una beffa. Una sfida. Come i funerali show dei Casamonica che hanno messo sotto scacco non solo un quartiere ma un’intera Capitale, ora è toccato al quartiere litoraneo di Roma, Ostia. Francesco Spada, dell’omonimo clan di Ostia, presente due giorni fa alla presentazione del film Suburra, sì proprio il film su Mafia Capitale, e si fa ritrarre con gli attori principali, il "politico corrotto» Pierfrancesco Favino e il boss «Samurai" Claudio Amendola.
«Solo a Ostia può succedere questo», chiosa amaramente il senatore Pd Stefano Esposito che ha rivelato il fatto e che ha intentato una sua personale battaglia contro il malaffare capitolino. Anche nelle sue propaggini apparentemente innocue, come appunto le foto in questione, ma che testimoniano una realtà molto al limite.
Ora le foto che ritraggono Francesco Spada assieme a Claudio Amendola e Pierfrancesco Favino campeggiano sul blog del senatore già assessore dimissionario del Comune di Roma.
«Mi preme informare gli attori Amendola e Favino, persone serie e perbene, che tra le tante foto scattate ad Ostia, durante la presentazione del film Suburra, ne hanno una che li ritrae insieme a Francesco Spada, appartenente ad uno dei clan più potenti del litorale - scrive Esposito nel suo blog - La foto, peraltro, è stata scattata dalla sorella di 'Romolettò, cioè Carmine Spada, capoclan dell’omonima famiglia, attualmente in carcere per estorsione con l’aggravante del metodo mafioso». «Da quando ho messo piede a Ostia ho capito che nulla è come appare e solo lì può succedere che un appartenente ad un noto clan malavitoso vada a vedere un film su se stesso, Suburra, facendosi fotografare, felice e sorridente, insieme agli attori protagonisti - conclude Esposito - Mi dispiace per gli Amendola e Favino che, ovviamente, non potevano sapere chi fosse quel personaggio accanto a loro. Spada, invece, avrà capito che il film parla di loro e dei cugini Casamonica?». E in effetti entrambi gli attori hanno ammesso di aver appreso dai giornalisti di aver fatto una foto con un esponente del clan Spada. «In occasione delle presentazioni ci sono sempre tante persone intorno ed anche ad Ostia è stato così» ha commentato Pierfrancesco Favino -. Tante persone che non sai chi sono, oltretutto c'erano anche molte persone della sicurezza, ma nessuno ci ha avvisati...».
Per Claudio Amendola «sono cose che succedono alle presentazioni, soprattutto quando scatti 100 foto al giorno. Non so con chi ho fatto le foto in occasioni come queste»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Arrestato cittadino dominicano residente nella città termale per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

9commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" della Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

Calcio

Parma, tre punti d'oro

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va